Tappezzieri: Come pubblicizzarsi online (2022)

Come pubblicizzarsi online

Home  ›  Blog  ›  Tappezzieri: Come pubblicizzarsi online (2022)

Sei un tappezziere e cerchi nuovi clienti? In questo articolo scoprirai quali sono le migliori strategie per pubblicizzarti online nel 2022 e ottenere subito nuovi clienti.

Indice

Rilancia la tua attività e metti alla prova le tue abilità con ShoesOff!

Tappezzieri: Come pubblicizzarsi online — Barriere alla vendita

Al giorno d’oggi è davvero difficile trovare nuovi clienti per sostenere la propria attività. È infatti sempre meno comune che le persone cerchino e si affidino ai negozi su strada o i punti vendita di quartiere. Tra tanti motivi validi possiamo identificare una semplice ragione dietro questo cambio di tendenza: internet.

Siamo ormai tutti abituati a leggere recensioni prima di spendere i nostri soldi: che sia una cena fuori, un pezzo di arredamento o un servizio professionale non ci buttiamo più come un tempo, affidandoci al nostro istinto, bensì prendiamo lo smartphone e cerchiamo conferma nelle opinioni delle altre persone.

Un’altra ragione è il risparmio: le persone hanno bisogno di sapere che stanno facendo la scelta con il rapporto qualità prezzo migliore in assoluto. Per questa ragione si tende ad evitare il primo contatto trovato su internet, il tappezziere di quartiere e l’idraulico che si pubblicizza sulla prima pagina di Google.

Una delle figure più penalizzate da questa situazione è sicuramente l’artigiano. Nel caso della tappezzeria, per esempio, non solo viene penalizzato dal discorso recensioni e risparmio, ma anche dal fatto che in televisione, grandi compagnie che vendono divani, poltrone e tende, fanno una pubblicità molto accattivante, promettendo il made in Italy e un divano a metà prezzo. Sono quindi sempre di più le persone che decidono di acquistare un divano dalle aziende che si promuovono in televisione e in radio rispetto alla lavorazione artigianale del tappezziere, di gran lunga più costosa.

E quando quel divano tre posti con penisola acquistato a metà prezzo inizia a dare i primi cenni di cedimento (solitamente dopo pochissimi anni) il tappezziere si trova di fronte un cliente spaesato e confuso. Perché? Perché spesso e volentieri non conviene rivestire e imbottire questi divani. Il costo supererebbe quello di acquisto.

Abbiamo capito che esistono nuove barriere che separano la vendita di un servizio professionale dai potenziali clienti. Come fa quindi oggi un tappezziere singolo o una tappezzeria a trovare clienti?

 

Tappezzieri: Come pubblicizzarsi online — Le strategie principali

Esistono varie possibilità, le elenchiamo di seguito.

  • Tramite sito web e pubblicità del sito
  • Affidandosi ad una agenzia pubblicitaria
  • Pubblicità “offline”
  • Tramite passaparola
  • Tramite piattaforme sulle quali promuovere la propria attività

 

Vediamone in breve una per una:

  1. Fare un sito web fatto bene è costoso e ci vuole molto tempo. È vero che da qualche anno esistono siti già “pronti” in cui eseguire semplici modifiche per personalizzarlo ma sono siti che hanno funzionalità molto limitate e tolto lo scheletro del sito, il resto è a pagamento. Superato comunque questo scoglio, rimane il problema di sapersi pubblicizzare su internet, tra centinaia di competitor e con costi non indifferenti. Questa prima opzione è sconsigliata a chi è alle prime armi in termini di siti web e pubblicità online. Rischia anzi di trasformarsi in una disfatta, e in una spesa di soldi significativa.
  2. La ditta in questione può scegliere di affidarsi ad una agenzia pubblicitaria ma queste hanno costi davvero insostenibili nella maggior parte dei casi e senza alcuna garanzia di successo. L’agenzia in questione potrà proporvi pubblicità su internet, in radio, tv, cartelloni etc. tutte soluzioni con costi importanti e che vanno sostenute nel tempo. I clienti hanno bisogno di “incontrare” casualmente una pubblicità almeno tre volte prima di anche solo considerare l’acquisto. In alternativa la ditta potrà proporvi la realizzazione di un sito web: anche qui, vi chiederanno migliaia di euro senza ombra di dubbio.
  3. Se volete fare alla vecchia maniera esiste sempre la pubblicità offline. Quella che una volta era fatta da volantini, biglietti da visita e promozioni porta a porta. Storia lunga breve: non funziona. Perché? Semplicemente perché siamo così tanto bombardati da pubblicità online che un misero foglietto di carta su una macchina non desta più la nostra attenzione. Anzi, in un mondo in cui tutti si pubblicizzano su internet, il volantino rischia di dare solo un’idea di antiquato o fuori mano e di respingere il potenziale cliente.
  4. Il passaparola, di tutte le cose che si sono evolute, è rimasto un canale di acquisizione clienti piuttosto valido. È un po’ come il sistema di recensioni di cui accennavamo prima, solo che invece di essere online, sono offline. Tendiamo a cercare raccomandazioni da amici, conoscenti e familiari e a fidarci del professionista che ci suggeriscono. La domanda è: su quanti divani, tende, poltrone devi mettere le mani per far sì che il passaparola ti garantisca un numero di clienti mensili da farti dormire sonni tranquilli? È vero, esistono tappezzerie antichissime, ereditate dai nipoti dei figli dei nonni, ma torniamo al discorso iniziale: sono proprio le tappezzerie più antiche, che hanno raccolto il più alto numero di clienti nel corso degli anni (o dei secoli) ad apparire troppo costose oggi.
  5. Pubblicizzarsi tramite piattaforme che promuovono il vostro servizio: Negli ultimi anni sono nate in giro per il mondo moltissime piattaforme web tramite le quali i professionisti possono farsi pubblicità. Queste piattaforme risolvono molti dei problemi che abbiamo citato prima.
    • Far parte di una piattaforma web è simile ad avere un sito web, solo senza quei costi
    • I clienti potranno trovare le tue recensioni comodamente, con un click e decidere di commissionarti i lavori
    • Non spenderai i soldi per usufruire dei servizi di una agenzia pubblicitaria senza nessuna garanzia
    • Il passaparola al quale ti affiderai sarà virtuale: i clienti che si sono trovati bene con te faranno una recensione visibile ad altri potenziali clienti e tu ne beneficerai.

 

Tappezzieri: Come pubblicizzarsi online — I principali vantaggi delle piattaforme web

Una piattaforma web che promuove i servizi presenta molti vantaggi per i professionisti iscritti. Proprio per questa ragione negli ultimi 5 queste piattaforme anni hanno riscosso tanto successo! Esistono tuttavia alcuni aspetti da tenere in considerazione.

Alcune piattaforme, la stragrande maggioranza, lavora in questo modo: Chiede al professionista (prima che questo possa usufruire della visibilità e dei servizi della piattaforma) di acquistare un pacchetto di “crediti”. Questi crediti servono a sbloccare, quindi accedere, alla richiesta di un potenziale cliente. Se il cliente non si dimostra interessato, il professionista perde i crediti.

Il problema che molti professionisti si trovano ad affrontare sono due:

  1. L’acquisto di una richiesta tramite crediti non garantisce in alcun modo al professionista di prendere il lavoro, per due motivi principali: uno è che la piattaforma vende la richiesta del potenziale cliente anche ad altri professionisti (mettendoli così in competizione e spesso in una guerra di ribasso prezzi) l’altro è che spesso i clienti si vogliono solo informare, non sono determinati nel risolvere il problema nell’immediato, o sono semplicemente curiosi. Per questa ragione, i professionisti si trovano a sbloccare dozzine di richieste senza mai prendere un lavoro.
  2. Se il tappezziere (o il professionista in questione) lavora in un ambito molto competitivo, si troverà sicuramente a competere con professionisti più esperti nel funzionamento della piattaforma e con magari anche decine di recensioni positive alle spalle. I clienti tendono a fidarsi di chi è già recensito. Motivo per cui su queste piattaforme solo il 20% dei professionisti lavora quanto vorrebbe.

 

Quindi, sebbene le piattaforme web possano essere un ottimo modo per ottenere i clienti, bisogna sapersi orientare bene per evitare di sprecare tempo e denaro.

 

Tappezzieri: Come pubblicizzarsi online — Perché scegliere ShoesOff

ShoesOff è una piattaforma web che aiuta i professionisti a promuovere la propria attività che ha un funzionamento diverso dalla maggior parte delle altre piattaforme:

  • Su ShoesOff non hai nessun costo di abbonamento o acquisto di crediti per contattare potenziali clienti.
  • ShoesOff filtrerà i clienti per te e ti metterà in contatto con quelli veramente interessati.
  • Su ShoesOff decidi come, quando e quanto lavorare: lavoro part-time o full-time in base alle tue necessità, senza scadenze o vincoli.
  • Pagherai una commissione alla piattaforma che stabiliremo insieme e solo una volta concluso il lavoro.
  • Ti offriamo gli strumenti per pubblicizzare la tua attività, così puoi concentrarti su ciò che sai fare meglio.

 

Pronto a salire a bordo?

Rilancia la tua attività e metti alla prova le tue abilità con ShoesOff!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Potrebbe interessarti

Pittura effetto pietra spaccata
Pittura effetto pietra spaccata: Prezzi ed info (2022)
quanto costa sostituire gli infissi
Quanto costa sostituire gli infissi (2021)
Pavimento in Klinker
Pavimento in Klinker: Prezzi ed info (2022)
Parete a mattoncini
Parete a mattoncini: Prezzi ed info (2022)

Parlano di noi

Perché richiedere un professionista su ShoesOff

Gratuito

ShoesOff è un servizio gratuito: Contatta professionisti ed ottieni preventivi senza alcun costo.

Compara i prezzi

Ottieni un'idea chiara dei prezzi prima di organizzare l'intervento

Fai la scelta giusta

Grazie a recensioni, portfolio lavori e prezzi medi, avrai tutte le informazioni per scegliere il professionista più adatto a te
error: