Come eliminare l'umidità in un seminterrato

Home  ›  Blog  ›  Come eliminare l’umidità in un seminterrato (2024)

Come eliminare l’umidità in un seminterrato (2024)

Scopri come eliminare l'umidità in un seminterrato, quali sono i vantaggi e svantaggi delle varie alternative e molto altro

Ricevi subito fino a cinque preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,8
(362)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a cinque preventivi da professionisti verificati

Indice

Come eliminare l’umidità in un seminterrato — Informazioni generali

L’umidità presente nei seminterrati può provenire da diverse fonti, tra cui infiltrazioni d’acqua dal terreno circostante, condensa dovuta a differenze di temperatura tra interno ed esterno ed umidità che penetra attraverso le fondazioni. 

La presenza di umidità può causare una serie di danni significativi alla struttura dell’edificio e alla salute dei suoi occupanti. Tra i danni più comuni vi sono la formazione di muffa e funghi, che oltre a danneggiare materiali come legno e intonaco, possono provocare problemi respiratori e allergici. Inoltre, l’umidità eccessiva compromette l’integrità strutturale delle fondazioni, accelerando il processo di deterioramento del cemento e del ferro. 

Per affrontare e risolvere questi problemi, è essenziale rivolgersi a professionisti del settore, come imprese specializzate in impermeabilizzazione, ingegneri civili e tecnici qualificati nel risanamento degli edifici. Queste figure professionali possiedono le competenze tecniche e l’esperienza necessaria per diagnosticare l’origine dell’umidità, proporre soluzioni su misura e realizzare interventi efficaci che proteggano il seminterrato dall’umidità, migliorando così la qualità della vita all’interno dell’abitazione e preservando nel tempo il valore della proprietà.

Nei prossimi paragrafi vedremo da vicino come è possibile eliminare l’umidità presente in un seminterrato.

 

Come eliminare l’umidità in un seminterrato — Impermeabilizzazione esterna

L’impermeabilizzazione esterna è una tecnica utilizzata per proteggere i muri esterni del seminterrato dall’acqua e dall’umidità proveniente dal terreno circostante.

Questo processo, benché sia uno dei più invasivi e costosi, offre una soluzione a lungo termine contro le infiltrazioni d’acqua. L’intervento inizia con lo scavo intorno alle fondamenta della casa fino a raggiungere la base della fondazione stessa. La superficie esterna dei muri del seminterrato viene pulita e preparata per l’applicazione di una membrana impermeabilizzante. Queste membrane, realizzate in materiali bituminosi o polimerici, vengono applicate sulle superfici esterne dei muri e fungono da barriera contro l’umidità. In alcuni casi, si aggiunge anche un pannello di drenaggio, che aiuta a deviare l’acqua lontano dalla fondazione. 

L’impermeabilizzazione esterna non solo previene l’ingresso di umidità ma protegge anche l’integrità strutturale della fondazione. 

 

Come eliminare l’umidità in un seminterrato — Drenaggio perimetrale

Il sistema di drenaggio perimetrale, rappresenta una soluzione essenziale per prevenire l’accumulo di acqua attorno alle fondazioni. Una volta installato intorno al perimetro della fondazione, il drenaggio perimetrale cattura l’acqua prima che possa penetrare nel seminterrato, deviandola lontano dalla struttura. 

La realizzazione di un sistema di drenaggio inizia con lo scavo di una trincea intorno alla fondazione, nella quale viene posizionato un tubo drenante perforato, avvolto in tessuto filtrante per impedirne l’intasamento. Questo tubo è posato su uno strato di ghiaia e coperto con altro materiale drenante, assicurando così il corretto deflusso dell’acqua. Il tubo convoglia l’acqua verso un’area di raccolta, come un pozzo di drenaggio o direttamente nel sistema di smaltimento delle acque cittadino. 

L’installazione di un sistema di drenaggio perimetrale è altamente raccomandata durante la costruzione di nuove abitazioni ma può essere anche integrata in strutture esistenti, sebbene con maggiore difficoltà. 

 

Come eliminare l’umidità in un seminterrato — Barriera al vapore

La barriera al vapore è una tecnica fondamentale per il controllo dell’umidità nei seminterrati. Questo metodo prevede l’installazione di un materiale impermeabile o semi-permeabile sulle pareti interne e sul pavimento del seminterrato per impedire il passaggio dell’umidità dal terreno all’interno del seminterrato. Le barriere al vapore più comuni sono realizzate in fogli di polietilene ad alta densità, membrana bituminosa o speciali pitture impermeabilizzanti che, una volta applicate, creano un sigillo ermetico contro l’umidità. 

La corretta installazione è fondamentale: le giunzioni e gli angoli devono essere sigillati con cura per evitare fughe d’aria e punti di ingresso per l’umidità. 

Una barriera al vapore efficace non solo protegge il seminterrato dall’umidità, ma contribuisce anche a migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, limitando le perdite di calore e riducendo i costi di riscaldamento.

 

Come eliminare l’umidità in un seminterrato — Risanamento dei muri controterra

Il risanamento dei muri controterra è una tecnica utilizzata per trattare l’umidità causata da infiltrazioni d’acqua attraverso le pareti. Questo metodo si concentra sul ripristino dell’integrità dei muri che sono in contatto diretto con il terreno, attraverso l’applicazione di intonaci o malte impermeabilizzanti. Questi prodotti sono formulati per resistere alla pressione idrostatica e sono spesso arricchiti con additivi antimuffa e antiumidità. 

Prima dell’applicazione, è fondamentale preparare adeguatamente la superficie rimuovendo materiali degradati e trattando le aree danneggiate. L’intonaco o la malta vengono poi applicati in più strati, garantendo una copertura uniforme e una buona adesione al substrato. In alcuni casi, può essere necessario inserire un’ armatura per aumentare la resistenza meccanica del sistema. 

Il risanamento dei muri controterra non solo blocca l’infiltrazione d’acqua ma contribuisce anche a migliorare l’isolamento termico e acustico del seminterrato. 

 

Conclusione

In conclusione, affrontare il problema dell’umidità in un seminterrato richiede un approccio olistico che combina diverse tecniche, dall’ impermeabilizzazione esterna, che offre una difesa contro le infiltrazioni di acqua dal terreno, al sistema di drenaggio perimetrale, che previene l’accumulo di acqua intorno alla fondazione. 

È importante riconoscere che non esiste una soluzione universale per l’eliminazione dell’umidità; la strategia ottimale dipende dalle specifiche condizioni edilizie, geografiche e climatiche di ogni singola abitazione. Pertanto, un’analisi approfondita è essenziale per determinare il mix più efficace di tecniche da utilizzare. 

 

Come eliminare l’umidità in un seminterrato — Come risparmiare

L’eliminazione dell’umidità dal seminterrato è un’operazione delicata che va affidata a ditte esperte.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali. Potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo.

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Raccontaci il progetto che vuoi realizzare

Effettua una richiesta in pochi semplici passi indicando il servizio di cui hai bisogno, le tempistiche e dove ti trovi.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Le imprese interessate al tuo progetto si metteranno in contatto con te per offrirti una consulenza ed un preventivo gratuito e senza impegno.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Scegli l’impresa che ti convince di più in base al prezzo proposto, alle garanzie che ti offre e al rispetto delle tempistiche da te indicate.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.