Come isolare un pavimento

Home  ›  Blog  ›  Come isolare un pavimento (2024)

Come isolare un pavimento (2024)

Scopri come isolare un pavimento e quali sono i principali fattori da considerare se desideri effettuare questa operazione

Ricevi subito fino a cinque preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,9
(352)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a cinque preventivi da professionisti verificati

Indice

Come isolare un pavimento — Informazioni generali

L’isolamento del pavimento è un passaggio fondamentale per incrementare il comfort abitativo e migliorare l’efficienza energetica della propria casa. Un pavimento ben isolato aiuta a mantenere una temperatura costante all’interno degli ambienti, riducendo le perdite di calore in inverno e l’ingresso di calore in estate. 

Nel prossimo paragrafo vedremo da vicino come isolare un pavimento.

 

Come isolare un pavimento — Fasi

Isolare un pavimento è un processo che richiede attenzione e precisione. Ecco una guida dettagliata step by step per isolare un pavimento:

Valutazione e pianificazione

  • Analisi del pavimento esistente: Valutare le condizioni del pavimento esistente, includendo la verifica di eventuali problemi come umidità, danni o dislivelli.
  • Scelta dei materiali: Selezionare i materiali di isolamento adatti in base a fattori come il tipo di pavimento, le esigenze termiche o acustiche, e le condizioni ambientali.

 

Preparazione della superficie

  • Pulizia: Rimuovere tutti i mobili e pulire il pavimento eliminando sporco, polvere e detriti.
  • Riparazioni: Riparare eventuali danni al pavimento esistente, come crepe o dislivelli.
  • Barriera al vapore: Se necessario, installare una barriera al vapore per prevenire problemi di umidità. Questa va stesa e fissata in modo uniforme su tutta la superficie.

 

Installazione dell’isolante

  • Posizionamento dell’isolante: Stendere il materiale isolante, come pannelli in polistirene, lana minerale o altro, coprendo l’intera superficie.
  • Taglio e adattamento: Tagliare e adattare l’isolante attorno agli angoli, agli spigoli e alle prese di corrente.
  • Fissaggio: Fissare l’isolante al pavimento, se necessario, utilizzando colla, chiodi o viti, a seconda del tipo di materiale.

 

Installazione del nuovo pavimento

  • Preparazione per la posa: Se si installa un nuovo pavimento sopra l’isolante, assicurarsi che la superficie sia livellata e pronta per la posa.
  • Posa del pavimento: Installare il nuovo rivestimento del pavimento, che può variare da piastrelle a parquet, a moquette, seguendo le specifiche tecniche del materiale scelto.

 

Finiture e controlli

  • Sigillatura: Sigillare tutte le giunture e gli spazi tra il pavimento e le pareti per garantire un isolamento ottimale.
  • Controlli finali: Dopo aver completato l’installazione e asciugato eventuali colle o sigillanti, riposizionare i mobili e fare un controllo finale per assicurarsi che tutto sia stato installato correttamente.

 

Quali tecniche vengono utilizzate per isolare il pavimento 

Le tecniche utilizzate, generalmente, per isolare il pavimento sono 3:

  • Isolamento dall’alto: Questa tecnica prevede l’applicazione del materiale isolante sopra il pavimento esistente. È una soluzione praticabile quando si ha un’altezza sufficiente per non interferire con porte o mobili. I materiali comunemente usati includono pannelli isolanti in polistirene, lana di roccia e fibra di legno.
  • Isolamento dal basso (Sottofondo): Applicabile durante la costruzione o in caso di ristrutturazioni, consiste nell’inserire l’isolante sotto il pavimento. È una soluzione più invasiva ma estremamente efficace. I materiali usati in questi casi possono essere schiume poliuretaniche, argilla espansa o pannelli in fibra di vetro.
  • Isolamento con sistema radiante: In combinazione con un sistema di riscaldamento o raffreddamento a pavimento, si può inserire uno strato isolante che migliora l’efficienza del sistema radiante, distribuendo uniformemente il calore o il fresco.

 

Come isolare un pavimento al piano terra

L’isolamento del pavimento al piano terra è un passo fondamentale per migliorare il comfort abitativo e l’efficienza energetica di una casa. Un pavimento al piano terra non isolato può rappresentare una fonte significativa di perdite di calore in inverno e di ingresso di calore in estate, influenzando negativamente sia il comfort che i costi energetici.

L’isolamento del pavimento al piano terra ha diversi benefici:

  • Risparmio energetico: riduce la dispersione di calore, contribuendo a diminuire i costi di riscaldamento e raffreddamento.
  • Prevenzione dell’umidità: riduce il rischio di umidità e muffe, migliorando la qualità dell’aria interna.

 

La scelta del materiale di isolamento dipende da diversi fattori, le alternative comunemente in questi casi sono le seguenti:

  • Polistirene espanso: leggero, economico e facile da installare.
  • Lana minerale o di roccia: offre eccellenti proprietà di isolamento termico e acustico, oltre a essere resistente al fuoco.
  • Schiuma poliuretanica: si espande per riempire gli spazi, fornendo un’ottima barriera sia termica che contro l’umidità.

 

Come isolare un pavimento dall’umidità

L’umidità in eccesso nei pavimenti può portare a una serie di problemi, come la formazione di muffe, il deterioramento dei materiali e un generale calo del comfort abitativo. Isolare un pavimento dall’umidità è quindi cruciale per mantenere un ambiente domestico sano e confortevole. 

L’umidità che sale dal terreno o che si infiltra attraverso crepe e giunti può danneggiare non solo il pavimento ma anche le strutture adiacenti. L’isolamento dall’umidità previene questi problemi e ha diversi vantaggi:

  • Prevenzione della muffa e dei danni strutturali: limita l’accumulo di umidità che può causare la formazione di muffa e danneggiare la struttura.
  • Miglioramento del rendimento energetico: pavimenti asciutti migliorano il comfort generale e l’efficienza energetica della casa.

 

La scelta del materiale di isolamento dipende da fattori come il tipo di pavimento, il livello di umidità e le esigenze specifiche della casa. Generalmente per isolare un pavimento dall’umidità vengono scelti questi tre materiali:

  • Barriere al vapore: fogli di plastica o materiali speciali che impediscono il passaggio dell’umidità dal terreno o dalle fondazioni.
  • Pannelli isolanti in polistirene o poliuretano: offrono un’eccellente resistenza all’umidità e sono adatti per l’isolamento termico.
  • Schiume spray poliuretaniche: si espandono riempiendo crepe e cavità, creando una barriera sia termica che contro l’umidità.

 

Come isolare acusticamente un pavimento 

L’isolamento acustico dei pavimenti è un aspetto fondamentale per migliorare la qualità della vita all’interno delle abitazioni, soprattutto in ambienti urbani o in condomini. Il rumore dei passi, la musica, le voci e altri suoni possono facilmente trasmettersi attraverso i pavimenti, specialmente in edifici con più unità abitative. 

Per un efficace isolamento acustico, è essenziale scegliere materiali in grado di assorbire e bloccare la trasmissione del suono. I materiali utilizzati in questi casi generalmente sono i seguenti:

  • Tappetini isolanti: realizzati in materiali come gomma, fibra di cocco o poliuretano, sono efficaci nel ridurre il rumore.
  • Pannelli in lana minerale o di roccia: offrono eccellenti proprietà di isolamento acustico e sono ideali per l’uso sotto i pavimenti.
  • Schiume acustiche: progettate per assorbire il suono, possono essere utilizzate in combinazione con altri materiali per un’efficacia maggiore.

 

Conclusione

In conclusione, l’isolamento di un pavimento è un intervento svolto per incrementare il comfort abitativo, l’efficienza energetica e, in alcuni casi, la qualità dell’isolamento acustico. Seguendo i passaggi descritti in questo articolo, è possibile trasformare un ambiente freddo e poco efficiente in uno spazio accogliente, caldo e silenzioso.

La scelta dei materiali giusti e un’installazione accurata sono cruciali per ottenere i risultati desiderati. Non dimentichiamo, inoltre, che un buon isolamento del pavimento contribuisce a ridurre i costi di riscaldamento e raffreddamento, rappresentando così un investimento saggio e a lungo termine per la propria abitazione.

Sebbene alcune tecniche di isolamento possano essere realizzate in autonomia, per compiti più complessi o per assicurare risultati ottimali, è sempre consigliabile consultare professionisti del settore. 

 

Come risparmiare

L’isolamento di un pavimento rappresenta un’operazione delicata che va affidata a ditte esperte.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali, potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo.

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Raccontaci il progetto che vuoi realizzare

Effettua una richiesta in pochi semplici passi indicando il servizio di cui hai bisogno, le tempistiche e dove ti trovi.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Le imprese interessate al tuo progetto si metteranno in contatto con te per offrirti una consulenza ed un preventivo gratuito e senza impegno.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Scegli l’impresa che ti convince di più in base al prezzo proposto, alle garanzie che ti offre e al rispetto delle tempistiche da te indicate.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.