Facciata ventilata prezzi

Home  ›  Blog  ›  Facciata ventilata: Prezzi ed info (2024)

Facciata ventilata: Prezzi ed info (2024)

Scopri quanto costa realizzare una facciata ventilata e quali fattori influenzano il prezzo finale di questa operazione

Ricevi subito fino a cinque preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,8
(362)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a cinque preventivi da professionisti verificati

Indice

Facciata ventilata: Prezzi ed info — Informazioni generali

Le facciate ventilate stanno diventando sempre più popolari, e non solo per il loro aspetto estetico avanguardistico. Queste strutture, infatti, rappresentano una valida soluzione per chi è alla ricerca di efficienza energetica e comfort abitativo.

Ma, cosa comporta esattamente l’installazione di una facciata ventilata in termini di costi e tempistiche? E quando e perché si dovrebbe considerare questa opzione? Nel corso di questo articolo, ci addentreremo nel mondo delle facciate ventilate, analizzando i vari aspetti che influenzano il prezzo, le informazioni essenziali per chi sta valutando questa soluzione, le tempistiche medie per portare a termine un progetto di questo tipo e le normative in vigore. 

 

Facciata ventilata: Prezzi ed info — Fattori di costo

Il costo per una facciata ventilata in media oscilla tra 50€ e 300€ al metro quadro.

I fattori principali che influenzano i prezzi per realizzare una facciata ventilata sono i seguenti:

  • Materiale utilizzato per il rivestimento
  • Dimensioni della facciata

 

Le facciate ventilate, oltre a fornire benefici in termini di efficienza energetica e estetica, possono essere realizzate con una vasta gamma di materiali, ognuno con specifiche proprietà e fasce di prezzo. Ecco una breve panoramica:

  • Ceramica o gres Porcellanato: Questi materiali sono resistenti alle intemperie, duraturi e disponibili in una vasta gamma di colori e finiture. Offrono un aspetto elegante e moderno. Il costo al metro quadro per una facciata ventilata in ceramica oscilla tra i 50 e i 150 euro.
  • Pietra naturale: La pietra, come il marmo o il granito, conferisce un tocco di lusso e unicità. Ha eccellenti proprietà di resistenza e longevità, ma può essere più pesante e richiedere una struttura di supporto più robusta. I prezzi variano a seconda del tipo di pietra, ma generalmente il costo per realizzare una facciata ventilata in pietra naturale oscilla tra i 200 ed i 300 euro al metro quadro.
  • Legno: Il legno offre un aspetto naturale e caldo. Tuttavia, per resistere agli agenti atmosferici, richiede trattamenti specifici e manutenzione regolare. I costi al metro quadro per realizzare una facciata ventilata in legno possono variare da 150 a 300 euro.
  • Metallo: Materiali come l’alluminio o il rame sono leggeri, resistenti e possono essere modellati in varie forme e finiture. Presentano una longevità significativa e un aspetto moderno. Il costo per realizzare una facciata ventilata con questi materiali si aggira tra i 70 e i 250 euro al metro quadro.

 

Il secondo fattore da menzionare per determinare i prezzi di una facciata ventilata va ricercato nelle dimensioni di quest’ultima. Generalmente all’aumentare della superficie di lavorazione i costi al metro quadro diminuiscono.

Di seguito ti indichiamo i prezzi medi a corpo per realizzare una facciata ventilata a seconda delle sue dimensioni:

  • Facciata ventilata di 50 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 15.000 euro.
  • Facciata ventilata di 100 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 20.000 euro.
  • Facciata ventilata di 150 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 30.000 euro.
  • Facciata ventilata di 200 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 35.000 euro.
  • Facciata ventilata di 300 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 45.000 euro.
  • Facciata ventilata di 400 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 60.000 euro.
  • Facciata ventilata di 500 mq: il prezzo medio a corpo per questo lavoro è di circa 70.000 euro.

 

Questi sono i principali fattori che incidono maggiormente sui prezzi per una facciata ventilata. Se vuoi saperne di più effettua una richiesta su ShoesOff. Potrai scegliere se ricevere un preventivo di massima o se organizzare un sopralluogo con uno dei professionisti della nostra rete per un preventivo dettagliato, il servizio è gratuito e senza impegno!

 

Facciata ventilata: Prezzi ed info — Tabella prezzi

 

Prezzi medi Da A
Facciata ventilata in ceramica 50 €/mq 150 €/mq
Facciata ventilata in legno 150 €/mq 300 €/mq
Facciata ventilata in pietra naturale 200 €/mq 300 €/mq

 

NB: I prezzi forniti sono frutto di stime, per conoscere i prezzi per una facciata ventilata nel tuo caso specifico, effettua una richiesta gratuita e senza impegno su ShoesOff

 

Cos’è una facciata ventilata?

Una facciata ventilata è un sistema di rivestimento esterno per edifici che prevede una camera d’aria tra il muro esistente e il materiale di rivestimento. Questo spazio permette una circolazione d’aria, migliorando l’isolamento termico e proteggendo l’edificio dall’umidità.

 

Quali sono i pro e contro di una facciata ventilata

L’architettura moderna ha portato con sé una serie di innovazioni nel campo delle costruzioni. Una di queste è la facciata ventilata, una soluzione di rivestimento esterno che sta guadagnando sempre più popolarità grazie ai suoi numerosi vantaggi. Tuttavia, come ogni soluzione architettonica, presenta sia aspetti positivi che negativi. Ecco un’analisi dettagliata dei pro e contro delle facciate ventilate.

Partiamo analizzando i pro della facciata ventilata:

  • Isolamento termico: Grazie alla camera d’aria tra il muro esistente e il materiale di rivestimento, la facciata ventilata migliora significativamente l’isolamento termico dell’edificio, contribuendo a mantenere gli interni freschi in estate e caldi in inverno.
  • Protezione dall’umidità: Questo sistema protegge l’edificio dall’umidità, prevenendo la formazione di muffa, deterioramento e altri problemi correlati all’acqua.
  • Riduzione dei ponti termici: La struttura della facciata ventilata minimizza i ponti termici, riducendo la perdita di calore e contribuendo a un maggiore comfort interno.
  • Manutenzione ridotta: Le facciate ventilate sono progettate per resistere alle intemperie e richiedono meno manutenzione rispetto ad altre soluzioni di rivestimento.

 

Per quanto riguarda gli svantaggi, possiamo annoverare i seguenti:

  • Costo iniziale: L’installazione di una facciata ventilata può avere un costo iniziale superiore rispetto ad altre soluzioni di rivestimento. Tuttavia, le economie derivanti dai risparmi energetici possono compensare questo aspetto nel lungo termine.
  • Installazione più complessa: La posa di una facciata ventilata richiede competenze specialistiche e, se non eseguita correttamente, può portare a problemi futuri.
  • Possibili problemi acustici: Se non progettata correttamente, la camera d’aria può a volte amplificare i rumori esterni, rendendo necessaria una progettazione acustica accurata.
  • Limitazioni estetiche: La facciata ventilata potrebbe non essere adatta a edifici storici o in contesti dove si desidera conservare un certo stile architettonico tradizionale.

 

Quali sono i materiali più utilizzati per le facciate ventilate?

In questo articolo vediamo insieme quali sono i materiali comunemente utilizzati per le facciate ventilate, mettendo in luce le loro caratteristiche distintive e i benefici associati.

  • Ceramica: La ceramica, o piastrelle in gres porcellanato, è un’opzione molto diffusa per le facciate ventilate grazie alla sua resistenza, durabilità e varietà di finiture. È resistente alle intemperie, ai graffi e alla decolorazione, e offre una vasta gamma di colori e texture.
  • Pietra naturale: Materiali come il granito, il marmo e il travertino offrono un’immagine classica e senza tempo. La pietra naturale è resistente, durevole e offre un’alta resistenza agli agenti atmosferici. Tuttavia, può essere più costosa e pesante, richiedendo una struttura di sostegno adeguata.
  • Legno: Il legno offre un aspetto naturale ed elegante alle facciate. Può essere utilizzato in listelli, pannelli o altre forme geometriche. Sebbene il legno richieda una manutenzione periodica per conservare il suo aspetto, trattamenti e finiture moderne possono estendere significativamente la sua durata.
  • Metallo: Acciaio corten, alluminio, rame e altri metalli possono essere utilizzati per creare facciate dall’aspetto moderno e industriale. Sono materiali resistenti, leggeri e possono essere trattati o verniciati per offrire una varietà di finiture e colori.
  • Cemento e calcestruzzo: Questi materiali offrono un aspetto moderno e minimalista. Sono estremamente robusti e durevoli, ma possono essere pesanti e richiedere strutture portanti più robuste.
  • Vetro: Il vetro è spesso utilizzato in combinazione con altri materiali, offrendo una sensazione di trasparenza e leggerezza. Può essere temperato, stratificato o stampato con varie texture e disegni.
  • Compositi: Materiali come il composito alluminio-polietilene (come il famoso Alucobond) o altri compositi sono leggeri, resistenti e disponibili in una vasta gamma di colori e finiture. Sono particolarmente apprezzati per la loro planarità e capacità di flessione, ideali per forme e design complessi.

 

Quanto dura una facciata ventilata?

La durata di una facciata ventilata può variare notevolmente in base ai materiali utilizzati, alle condizioni climatiche della zona e alla manutenzione effettuata. In generale, una facciata ventilata ben progettata e installata con materiali di qualità può durare dai 30 ai 50 anni. Materiali come la pietra o la ceramica, noti per la loro resistenza, possono garantire una lunga durata.

Tuttavia, è essenziale sottolineare l’importanza di una manutenzione periodica: le facciate ventilate pur essendo note per richiedere una manutenzione minima, necessitano comunque di ispezioni e interventi di pulizia in questo modo sarà possibile estendere notevolmente la loro vita utile. 

 

Esistono normative specifiche per l’installazione delle facciate ventilate?

In Italia, le normative che regolamentano l’installazione delle facciate ventilate si basano principalmente su criteri di sicurezza, efficienza energetica e sostenibilità.

  • DM 14 Gennaio 2008: Questo decreto stabilisce le specifiche tecniche necessarie per garantire la resistenza e la stabilità delle costruzioni, inclusi i sistemi di facciata. Esso dettaglia i requisiti di sicurezza che i materiali e le tecniche di installazione devono soddisfare.
  • Norme UNI: Esistono diverse norme UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione) che riguardano le facciate ventilate. Ad esempio, la norma UNI 11018 fornisce linee guida sulla progettazione e installazione delle facciate continue. Mentre queste norme non sono leggi vincolanti, vengono spesso utilizzate come riferimento standard dall’industria edilizia.
  • Certificazione energetica: Dal momento che le facciate ventilate possono contribuire significativamente all’efficienza energetica di un edificio, esse sono spesso incluse nei calcoli relativi alla certificazione energetica degli edifici, in conformità con la normativa italiana sull’efficienza energetica.
  • Regioni e comuni: Oltre alle leggi nazionali, molte regioni e comuni italiani possono avere le loro specifiche normative o linee guida relative all’installazione delle facciate ventilate, in particolare quando si tratta di edifici storici o aree protette.

 

Quanto tempo ci vuole per l’installazione di una facciata ventilata?

Le facciate ventilate sono divenute una scelta popolare per molte strutture moderne grazie ai loro vantaggi in termini di efficienza energetica, estetica e funzionalità. Ma uno degli aspetti più cruciali riguarda il tempo necessario per la sua installazione.

Di seguito, a seconda del tipo di edificio, ti indichiamo il tempo medio impiegato per l’installazione di una facciata ventilata:

  • Edifici residenziali o commerciali di piccole dimensioni: Per progetti più piccoli, come case unifamiliari o piccoli uffici, l’installazione potrebbe richiedere da una a tre settimane.
  • Edifici di medie dimensioni: Per edifici di medie dimensioni come uffici o condomini, la tempistica potrebbe variare da tre settimane ad un paio di mesi.
  • Grandi edifici o strutture complesse: Per progetti su larga scala o con design complessi, l’installazione potrebbe estendersi da due a sei mesi.

 

I fattori che influenzano i tempi per l’installazione di una facciata ventilata sono i seguenti:

  • Dimensione del progetto: La dimensione dell’edificio è ovviamente uno dei fattori principali.
  • Complessità del design: La complessità del design dell’edificio può influire notevolmente sul tempo necessario. Forme intricate, combinazioni di materiali diversi o requisiti specifici possono allungare i tempi di installazione.
  • Preparazione della struttura esistente: Se l’edificio necessita di lavori preparatori come la rimozione di vecchi rivestimenti, la correzione di imperfezioni o l’installazione di nuovi sistemi di ancoraggio, ciò può aggiungere giorni o settimane al progetto.
  • Condizioni meteo: L’installazione di una facciata ventilata dipende in parte dalle condizioni meteorologiche. Pioggia, vento forte o temperature estreme possono ritardare i lavori.

 

Conclusione

Con un range di prezzi che va dai 50 ai 300 euro al metro quadro, la realizzazione di una facciata ventilata può variare notevolmente in base ai materiali scelti e alle dimensioni del progetto. 

Le tempistiche di realizzazione, sebbene possano variare, sono un altro aspetto cruciale da considerare, soprattutto se si hanno esigenze particolari. Infine, non si può trascurare l’importanza delle normative vigenti in Italia riguardo l’installazione delle facciate ventilate. Rispettarle non solo garantisce la sicurezza dell’opera ma anche la sua longevità nel tempo.

In conclusione, optare per una facciata ventilata rappresenta un’ottima soluzione per chi desidera combinare estetica, efficienza e valore al proprio immobile. Con una pianificazione accurata e una comprensione chiara dei costi e delle procedure, questo tipo di investimento può arricchire qualsiasi struttura, garantendo benefici a lungo termine.

 

Facciata ventilata: Prezzi ed info — Come risparmiare

La realizzazione di una facciata ventilata è un’operazione delicata che va affidata a ditte esperte.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali, potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo. Non sei convinto? Leggi le recensioni lasciate dai nostri clienti!

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Raccontaci il progetto che vuoi realizzare

Effettua una richiesta in pochi semplici passi indicando il servizio di cui hai bisogno, le tempistiche e dove ti trovi.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Le imprese interessate al tuo progetto si metteranno in contatto con te per offrirti una consulenza ed un preventivo gratuito e senza impegno.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Scegli l’impresa che ti convince di più in base al prezzo proposto, alle garanzie che ti offre e al rispetto delle tempistiche da te indicate.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.