Pavimenti da abbinare con il parquet

Home  ›  Blog  ›  5 pavimenti da abbinare con il parquet (2024)

5 pavimenti da abbinare con il parquet (2024)

Scopri 5 pavimenti da abbinare con il parquet, quali sono i vantaggi dei vari accoppiamenti e molto altro

Ricevi subito fino a tre preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,9
Rated 4,9 out of 5
(360)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a tre preventivi da professionisti verificati

Indice

5 pavimenti da abbinare con il parquet Informazioni generali

L’abbinamento di altre pavimentazioni con il parquet è una scelta che può arricchire notevolmente l’estetica di un ambiente, contribuendo a definire meglio gli spazi della casa.

Vediamo insieme quali sono i fattori da considerare per la scelta della migliore pavimentazione da abbinare con il parquet:

  • Continuità visiva: è importante che l’abbinamento tra il parquet e l’altro materiale scelto non interrompa bruscamente il flusso visivo degli spazi, ma piuttosto contribuisca a creare una transizione armoniosa. 
  • Resistenza: differenti aree della casa possono essere soggette a diversi livelli di usura e stress meccanico. Ad esempio, ingressi, cucine e bagni richiedono materiali altamente resistenti e facili da pulire, mentre in zone come camere da letto o salotti, il comfort e l’aspetto estetico possono avere la priorità.
  • Infine, la coerenza stilistica con il design generale della casa deve guidare la scelta dei materiali. È importante che l’abbinamento rifletta e rispetti lo stile e l’atmosfera desiderati per l’ambiente, sia esso moderno, classico, rustico o minimalista.

 

Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono 5 pavimenti da abbinare con il parquet.

 

5 pavimenti da abbinare con il parquet — Gres porcellanato e parquet

Il gres porcellanato è un’opzione estremamente versatile e resistente, ideale per essere abbinata al parquet. Questa combinazione è particolarmente consigliata in aree della casa soggette a maggiore esposizione all’umidità, come cucine e bagni. Il gres porcellanato offre una vasta gamma di finiture che possono imitare altre superfici naturali, come la pietra o il legno stesso.

Dal punto di vista funzionale, il gres porcellanato si distingue per la sua elevata resistenza all’usura, alle macchie ed ai graffi, oltre che per la facilità di pulizia e manutenzione. 

 

5 pavimenti da abbinare con il parquet — Resina e parquet

La resina, con la sua superficie continua e senza giunture, offre un contrasto moderno e minimalista. Questo abbinamento è ideale per ambienti dal design contemporaneo, come soggiorni, studi ed open space. La resina può essere personalizzata in una vasta gamma di colori e finiture, da quelle opache a quelle lucide, permettendo di creare spazi unici e personalizzati.

Sotto un profilo più pratico, la resina è apprezzata per la sua impermeabilità, rendendola adatta anche per aree della casa come cucine e bagni. 

 

5 pavimenti da abbinare con il parquet — Marmo e parquet

L’abbinamento tra marmo e parquet è una scelta di grande eleganza, ideale per ambienti classici. Il marmo, con le sue venature e la varietà di colori, aggiunge un tocco di naturalezza che si sposa splendidamente con il calore del legno.

Dal punto di vista funzionale, il marmo è resistente e durevole, ma richiede una manutenzione accurata per preservare la sua bellezza nel tempo. 

 

5 pavimenti da abbinare con il parquet Piastrelle e parquet

Le piastrelle offrono una varietà quasi infinita di colori, dimensioni e finiture, rendendo l’abbinamento con il parquet adattabile a molteplici stili d’arredo. Questa combinazione è particolarmente indicata per cucine, bagni e zone lavanderia, dove le piastrelle possono proteggere le aree più esposte a sporco ed umidità.

Le piastrelle, sia in ceramica che in porcellana, offrono elevate prestazioni in termini di resistenza e facilità di pulizia, e possono essere scelte in finiture che richiamano altri materiali naturali, creando interessanti contrasti visivi con il parquet.

 

5 pavimenti da abbinare con il parquet Cemento e parquet

L’abbinamento del cemento con il parquet è una scelta particolarmente indicata in contesti dallo stile industriale e minimalista. Consigliato per aree come soggiorni, questo abbinamento crea un mix interessante tra il calore naturale del legno e la freddezza del cemento.  

Dal punto di vista funzionale, il pavimento in cemento offre numerosi vantaggi, tra cui resistenza e facilità di manutenzione. Il cemento levigato, in particolare, con la sua finitura liscia, è resistente alle macchie e semplice da pulire.

 

Conclusione

Che si tratti di creare contrasti forti o transizioni più leggere, la chiave per abbinare la giusta pavimentazione al parquet sta nel bilanciare le caratteristiche di ciascun materiale, considerandone la resistenza, la manutenzione e l’integrazione con l’arredo circostante. Con un’attenta pianificazione e la scelta giusta dei materiali, è possibile creare spazi unici, dove il parquet e il pavimento in abbinamento convivono in perfetta armonia.

 

5 pavimenti da abbinare con il parquet — Come risparmiare

La posa dei pavimenti è un’operazione delicata che va affidata a ditte esperte.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali. Potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo.

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Il team di ShoesOff sarà al tuo fianco per rispondere alle tue domande, aiutarti a confrontare le offerte e ad assumere la ditta migliore per il tuo progetto, senza alcun costo.

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Entra in contatto con le migliori ditte per il tuo progetto

Pubblica il tuo progetto per ottenere la tua lista personalizzata di imprese verificate da ShoesOff che sono più idonee per il lavoro richiesto.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Ottieni fino a 3 preventivi dalle ditte selezionate e approfitta del nostro servizio gratuito di consulenza per valutare i tuoi preventivi.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Il team di ShoesOff è presente per assicurarsi il successo della tua ristrutturazione. Siamo sempre al tuo fianco pronti ad offrirti assistenza qualora ne avessi bisogno.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.