Quanto costa realizzare un gazebo a Roma (2021)

Home  ›  Blog  ›  Quanto costa realizzare un gazebo a Roma (2021)

Scopri quali sono i fattori di prezzo per la realizzazione di un gazebo a Roma, le tipologie, i prezzi medi ed i materiali con i quali poterlo realizzare.

Valutazione media dei professionisti

4,9
Rated 4.9 out of 5
(442)

Indice

Hai la fortuna di avere un giardino o un terrazzo ampio a Roma? Vuoi migliorare l’aspetto del tuo spazio esterno e allo stesso tempo avere un riparo dal sole d’estate e dalle intemperie durante l’inverno? Un gazebo da esterno è la scelta giusta.

In questo articolo scoprirai quanto costa realizzare un gazebo a Roma, quali sono i principali fattori di prezzo, le tipologie ed i materiali con i quali poterlo realizzare.

 

Quanto costa realizzare un gazebo a Roma — Informazioni generali

Un gazebo è una struttura che permette di godere di uno spazio esterno anche nella stagione più fredda. Se ti stai chiedendo quale possa essere il prezzo per la realizzazione di un gazebo, devi tenere in considerazione una serie di variabili quali:

  • La grandezza del gazebo
  • La forma del tetto e del gazebo
  • La presenza o meno di tamponamenti laterali
  • La struttura del gazebo: se fissa o smontabile
  • Il grado di personalizzazione

 

Quanto costa realizzare un gazebo a Roma — Tabella prezzi

Nella tabella che segue vediamo i prezzi medi le tipologie di gazebo più diffuse:

 

Prezzi medi Da A
Gazebo in legno con copertura in tela di varie forme e misure 300,00 € 2.000,00 €
Gazebo in alluminio di metratura variabile con tende 350,00 € 900,00 €
Gazebo in ferro battuto 400,00 € 2.700,00 €


NB: i prezzi indicati sono frutto di stime.

 

Quanto costa realizzare un gazebo a Roma — Prezzi e materiali

Il prezzo del gazebo varia seconda dei parametri che abbiamo elencato prima. Tuttavia, la variabile fondamentale che può far lievitare o scendere il prezzo di un gazebo da esterno è la materia prima di cui è composta la struttura. Questo perché un materiale o un altro rendono il gazebo smontabile e più o meno resistente alle intemperie.

Vediamo quali sono i materiali più utilizzati quando si tratta di costruire un gazebo da esterno:

  • Legno: Questo materiale ha un costo al metro quadro che varia moltissimo. Un legno lamellare, costruito con più strati di legno “povero” ha un costo nettamente inferiore rispetto ad un legno massello. Attenzione però al legno come materiale, quando esposto alle intemperie e agli agenti atmosferici ha bisogno di manutenzione con prodotti specifici.
  • Ferro: Ottimo materiale per la realizzazione di un gazebo da esterno. Un gazebo in ferro può essere il prodotto in serie o lavorato da un artigiano. È un materiale molto resistente e risponde bene alle sollecitazioni degli agenti atmosferici. Può essere elegantemente abbinato al tessuto o alla tela. Preoccupato per la formazione di ruggine? Basta trattare periodicamente il ferro con prodotti specifici.
  • Alluminio: L’alluminio presenta le stesse caratteristiche del ferro ma è sicuramente più leggero. Un gazebo in alluminio può quindi essere smontato e trasportato senza particolari disagi. L’alluminio è spesso abbinato al PVC, materiale che elogiamo sempre nei nostri articoli, per via del suo ottimo rapporto qualità-prezzo.

 

Quanto costa realizzare un gazebo a Roma — Fattori di costo

Un altro elemento che può far salire o scendere di molto il costo finale di un gazebo da esterno è la superficie della struttura. Le dimensioni più diffuse sono il 2×3, il 3×3 e il 4×3. Tuttavia, se il tuo budget e lo spazio a disposizione lo permette, puoi optare per una struttura fuori misura.

Per quanto riguarda invece la forma, le strutture più diffuse sono quelli di forma:

  • Quadrata
  • Rettangolare
  • Circolare
  • Esagonale/ Ottagonale

Mentre per quanto riguarda la copertura superiore, potrai optare per:

  • Un tetto a punta
  • Un tetto piatto
  • Una forma a cupola
  • Una copertura semi-circolare

 

Quanto costa realizzare un gazebo a Roma — Extra

Vediamo quali sono gli accessori più richieste dai nostri clienti per il gazebo da esterno:

  • Pareti laterali: le pareti laterali sono molto comode perché permettono di utilizzare il gazebo anche durante l’inverno. Basta munirsi di lampade o funghi per riscaldare l’ambiente ed il gioco è fatto.
  • Pavimentazione: La pavimentazione del gazebo (molto spesso in teak o autobloccante) è una soluzione molto adottata per spezzare l’ambiente da quello circostante.Tuttavia, questa operazione ha un costo non indifferente, visti i materiali e il costo della manodopera.
  • Zanzariere: Va da sé, per godersi uno spazio esterno bisogna tenere fastidiosi insetti alla larga. Anche in questo caso il costo salirà un po’, ma sarà denaro ben speso.

 

Conclusione

Se hai la fortuna, in una città come Roma, di godere di uno spazio esterno, che sia un giardino o un terrazzo particolarmente ampio, puoi decidere di valorizzarlo facendo realizzare un gazebo da esterno.

Questa struttura può essere utilizzata sia nelle stagioni calde, offrendo riparo dal sole e dal caldo eccessivo, e d’inverno, quando i climi freddi ci obbligano a passare tanto tempo dentro casa. Basta utilizzare delle stufe portatili o dei funghi riscaldanti.

Per calcolare in anticipo il prezzo per realizzare un gazebo dovrai considerare alcuni fattori: la superficie del gazebo, il materiale con il quale vuoi realizzarlo, la forma del tetto e della struttura e gli accessori che vuoi aggiungere.

Ristruttura con ShoesOff!

Entra in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il tuo progetto. Potrai contare sul nostro team per qualsiasi domanda e per aiutarti ad assumere la ditta migliore per il lavoro, senza alcun costo.

Potrebbe interessarti
Quanto costa ristrutturare un bagno
Quanto costa ristrutturare un bagno (2023)
Quanto costa ristrutturare casa
Quanto costa ristrutturare casa (2023)
Ristrutturazione bagno Preventivi ed info
Ristrutturazione bagno: Preventivi ed info (2023)
Sostituzione vasca con doccia
Sostituzione vasca con doccia: Prezzi ed info (2023)

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Entra in contatto con le migliori ditte per il tuo progetto

Pubblica il tuo progetto per ottenere la tua lista personalizzata di imprese verificate da ShoesOff che sono più idonee per il lavoro richiesto.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Ottieni fino a 3 preventivi dalle ditte selezionate e approfitta del nostro servizio gratuito di consulenza per valutare i tuoi preventivi.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Il team di ShoesOff è presente per assicurarsi il successo della tua ristrutturazione. Siamo sempre al tuo fianco pronti ad offrirti assistenza qualora ne avessi bisogno.

Come possiamo contattarti?