Sostituzione termosifoni a Roma: Prezzi ed info (2021)

Sostituzione termosifoni a Roma
Scopri quanto costa la sostituzione dei termosifoni, in cosa consiste e quali sono i fattori che incidono sul costo finale di questa operazione.

Indice

Devi sostituire i termosifoni a Roma?

Effettua la richiesta in meno di un minuto e ricevi subito la nostra migliore offerta!

I termosifoni, anche detti caloriferi o radiatori, sono uno strumento comune utilizzato per riscaldare gli ambienti: collegati alla caldaia ed installati al muro, consentono di riscaldare le nostre case in maniera rapida ed economica. In questo articolo vedremo quanto costa la sostituzione dei termosifoni a Roma, in cosa consiste e quali sono i principali fattori che incidono sul costo finale di questa operazione.

 

Sostituzione termosifoni a Roma: Prezzi ed info — Informazioni generali

Purtroppo, alle volte, in caso di malfunzionamento dei termosifoni, la riparazione può non essere conveniente e per questa ragione si procede con la sostituzione dei caloriferi. Questa situazione può concretizzarsi quando si rompono più valvole insieme: la valvola di spurgo, che elimina l’aria in eccesso, oppure la valvola termostatica, che regola l’ingresso del fluido. Ci sono alcuni casi in cui la sostituzione dei termosifoni avviene per esigenze legate al fattore estetico, capita che nel corso di una ristrutturazione parziale o completa si decida di cambiare completamente l’arredamento della casa e quindi anche i termosifoni.

Quando procederai con la scelta dei nuovi termosifoni considera i seguenti aspetti:

  • Valuta la capacità della tua caldaia.
  • Considera che i termosifoni di ultima generazione sono più efficienti al livello energetico.

  • I radiatori usciti negli ultimi anni sono più piccoli ma al tempo stesso emanano più calore.

 

Sostituzione termosifoni a Roma: Prezzi ed info — Fattori di costo

Tenendo per il momento escluso il costo del radiatore, quando si decide di sostituire i propri termosifoni bisognerà rivolgersi ad un idraulico. Il costo di manodopera per questa operazione può variare a seconda dell’esigenza specifica. Di segui ti elenchiamo in cosa consisterà il lavoro:

  • Rimozione del vecchio termosifone
  • Qualora fosse necessario, bisognerà procedere con la modifica delle tubature.
  • Il nuovo termosifone viene fissato alla parete procedendo con connessioni di valvole e adattatori.
  • Smaltimento del vecchio termosifone.

 

Il costo di manodopera per sostituire un termosifone oscilla tra 100 euro ed i 250 euro. Il differenziale di prezzo dipende da:

  • Dove è posizionato il termosifone: si tratta di una posizione scomoda per effettuare la lavorazione?
  • Dimensioni del termosifone: più è grande il termosifone, maggiore sarà il tempo richiesto per la sostituzione.

Per quanto riguarda invece il costo del termosifone, chiaramente i termo arredi di design presentano costi più elevati. Altri aspetti da considerare per quantificare il costo di un termosifone sono:

  • Dimensioni del termosifone: termosifoni di dimensioni più piccole presentano costi minori, per un termosifone piccolo a 4 elementi si parte da 40 euro. Per quanto riguarda i termosifoni più grandi si parte da 70 euro.
  • Materiale del termosifone: i termosifoni in alluminio sono i più economici, a seguire in ordine di costo, i termosifoni in ghisa ed in acciaio.

 

Sostituzione termosifoni a Roma: Prezzi ed info — Tabella prezzi

 

Prezzi medi Da A
Termosifone piccolo in alluminio 40,00€ 50,00€
Termosifone piccolo in ghisa 50,00€ 60,00€
Termosifone piccolo in acciaio 60,00€ 70,00€
Termosifone grande in alluminio 70,00€ 130,00€
Termosifone grande in ghisa 80,00€ 140,00€
Termosifone grande in acciaio 90,00€ 170,00€
Costo manodopera per l’installazione 100,00€ 250,00€

 

NB: I prezzi sono frutto di stime, per conoscere il costo di sostituzione dei termosifoni nel tuo caso specifico, effettua una richiesta gratuita e senza impegno su ShoesOff

 

Sostituzione termosifoni a Roma: Prezzi ed info — Tipologia di termosifone

Esistono diverse tipologie di termosifoni, di seguito troverai una prima distinzione per forma e successivamente per materiale.

  • Termosifone a piastra: si tratta della tipologia di termosifone più comune, si sviluppa orizzontalmente e viene applicato al muro.
  • Termosifone a colonna: è particolarmente adatto per essere adibito in stanze con soffitti alti, si tratta di una tipologia di termosifone che spesso viene utilizzato anche per esigenze estetiche.
  • Termosifone a basamento: in questo caso il termosifone viene installato vicino al pavimento.

 

Passiamo ora alla distinzione per materiale:

  • Termosifone in ghisa: questo tipo di radiatore consente di riscaldare l’ambiente con la massima efficienza energetica. Grazie alla capacità di conservare il calore, il termosifone in ghisa anche quando è spento per un po’ di tempo sarà in grado di scaldare l’ambiente circostante. Il punto di debolezza è rappresentato dal fatto che è richiesto molto tempo per riscaldare l’ambiente.
  • Termosifone in acciaio: In questo caso il punto di forza risiede nella rapidità con cui il termosifone in ghisa permette di scaldare l’ambiente. Il tratto negativo è che una volta spento, il calore viene disperso velocemente.
  • Termosifone in alluminio: presenta tempi medi sia per il raffreddamento che per il riscaldamento.

 

Conclusione

La sostituzione dei termosifoni può esser dovuta a varie necessità: da un lato quella estetica, dall’altro lato può capitare che in alcune circostanze la riparazione del vecchio radiatore risulti antieconomica rispetto all’acquisto di un nuovo termosifone.

Il costo di manodopera per l’installazione di un radiatore si aggira tra i 100 euro ed i 250 euro, l’ampiezza della forbice di prezzo è dovuta ai seguenti fattori: dimensione del termosifone, posizione della casa in cui è installato e possibilità di modifiche ai tubi. Per quanto riguarda invece il costo del pezzo, generalmente, i termosifoni di piccole dimensioni hanno prezzi più bassi, mentre sul versante materiali, i termosifoni in alluminio sono i più economici mentre per i termosifoni in ghisa ed acciaio il prezzo è più alto.

Quando sceglierai la tipologia di termosifone che risponde meglio alle tue esigenze, tieni a mente che i termosifoni di ultima generazione sono più piccoli e quindi consentono di ottimizzare meglio gli spazi inoltre sono più efficienti dal punto di vista energetico, permettendo con meno consumo di ottenere più calore.

 

Sostituzione termosifoni a Roma: Prezzi ed info — Come risparmiare

La sostituzione dei termosifoni è un’operazione delicata che va affidata ad un professionista esperto. Se non sai a quale professionista rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff abbiamo selezionato i migliori professionisti di Roma per garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I partner della nostra rete eseguono preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche, potrai contare su di loro non solo per la realizzazione del lavoro ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo.

Altri articoli raccomandati

Effettua una richiesta su ShoesOff, è gratis e senza impegno!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email

Potrebbe interessarti

Parlano di noi

Perché ShoesOff

Soluzione a 360°​

La soluzione per tutti i problemi relativi al mondo domestico in un unico posto
Partner Selezionati​
Abbiamo esaminato centinaia di professionisti e selezionato solo i migliori tramite referenze e interviste di persona
Assistenza Dedicata​​
Il nostro team ti seguirà prima, durante e al termine dell'intervento così da assicurarci che tutto vada per il verso giusto
Soluzione Personalizzata
Compariamo i preventivi dei nostri partner per fornirti la soluzione più adatta alle tue necessità