Idee per dividere casa in due appartamenti

Home  ›  Blog  ›  5 idee per dividere casa in due appartamenti (2024)

5 idee per dividere casa in due appartamenti (2024)

Scopri 5 idee per dividere casa in due appartamenti, i vantaggi e svantaggi delle diverse soluzioni e molto altro

Ricevi subito fino a tre preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,9
Rated 4,9 out of 5
(360)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a tre preventivi da professionisti verificati

Indice

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Informazioni generali

La divisione di una casa in due appartamenti può essere effettuata per svariati motivi:

  • Valorizzazione dell’immobile: La suddivisione di una proprietà in più unità abitative può incrementare il suo valore complessivo. Gli appartamenti indipendenti, con proprie cucine e bagni, tendono ad avere un valore di mercato più elevato rispetto ad una casa singola di dimensioni comparabili. 
  • Flessibilità di utilizzo: Separare una casa in due appartamenti offre una maggiore flessibilità. Questo può essere particolarmente vantaggioso per i proprietari che desiderano mantenere allo stesso tempo la propria abitazione ed avere un’unità extra da affittare. 
  • Maggior rendimento locativo: La divisione di una casa in più unità abitative può aumentare significativamente la resa dell’affitto. Ogni appartamento può essere affittato separatamente, generando flussi di reddito multipli da un unico investimento immobiliare.

 

Quando si contempla l’idea di dividere una casa in due appartamenti, è fondamentale considerare diversi fattori chiave per garantire che il progetto sia non solo fattibile ma anche conforme alle normative.

  • Superficie a disposizione: Il primo fattore da valutare è la superficie totale disponibile. È essenziale che ciascun appartamento abbia spazio sufficiente per essere abitabile.
  • Posizione degli impianti: La disposizione degli impianti idraulici ed elettrici è un fattore chiave da considerare. È importante assicurarsi che ciascun appartamento abbia accesso indipendente a questi servizi. 
  • Isolamento acustico: L’insonorizzazione tra le unità abitative è un aspetto fondamentale per garantire la privacy. Un adeguato isolamento acustico è indispensabile per prevenire la trasmissione di rumori tra gli appartamenti.
  • Vincoli burocratici: Infine, è necessario considerare gli aspetti burocratici e normativi. Ogni intervento di suddivisione deve rispettare le normative edilizie locali, i regolamenti urbanistici e le eventuali restrizioni specifiche dell’edificio o dell’area in cui si trova la proprietà.

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Normative

L’iter burocratico per dividere una casa in due appartamenti varia in base alla legislazione locale, ma generalmente comprende i seguenti passaggi:

  • Consultazione: Prima di iniziare qualsiasi lavoro, è consigliabile consultare un architetto, un geometra o un ingegnere edile per discutere la fattibilità del progetto. 
  • Progetto tecnico: Dopo la consultazione iniziale, è necessario elaborare un progetto tecnico dettagliato che includa la nuova distribuzione degli spazi, gli impianti e l’isolamento acustico. 
  • Permessi: Con il progetto tecnico in mano, il passo successivo è presentare una domanda per i permessi di costruzione presso l’ente locale competente. 
  • Lavori di ristrutturazione: Una volta ottenuti tutti i permessi necessari, possono iniziare i lavori di ristrutturazione. È fondamentale che questi lavori siano eseguiti in conformità con il progetto approvato.
  • Certificazioni e collaudi finali: Al termine dei lavori, è necessario ottenere le certificazioni finali che attestino la conformità dell’intervento con i piani approvati e le normative vigenti.

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Divisione orizzontale

La divisione orizzontale di una casa è generalmente possibile in edifici a più piani, dove ogni livello può essere trasformato in un appartamento indipendente. Questa soluzione è ideale in presenza di altezze sufficienti e quando esistono già accessi separati per i diversi piani.

Per realizzare una divisione orizzontale efficace, è necessario:

  • Creare ingressi indipendenti: Se non già presenti, è essenziale realizzare accessi separati per ciascun appartamento.
  • Ottimizzare la distribuzione degli spazi: È importante progettare ciascun appartamento in modo che gli spazi siano ben distribuiti, con aree giorno e notte ben definite.
  • Installare impianti autonomi: Ogni unità dovrebbe avere impianti idraulici, elettrici e di riscaldamento/raffrescamento indipendenti per garantire la piena autonomia funzionale.

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Divisione verticale

Optare per una divisione verticale della casa è particolarmente indicato in contesti dove la conformazione dell’edificio favorisce una separazione longitudinale, come nel caso delle case a schiera, delle ville bifamiliari o di edifici con una pianta rettangolare lunga e stretta. Questo tipo di divisione consente di mantenere una simmetria estetica, distribuendo in modo uniforme gli spazi abitativi.

Per dividere una casa verticalmente, è necessario:

  • Utilizzare muri divisori: La costruzione di muri divisori robusti e isolati acusticamente è fondamentale per garantire la privacy.
  • Creare ingressi distinti: Ogni unità dovrebbe avere un suo ingresso indipendente.
  • Impianti autonomi: È fondamentale prevedere impianti elettrici, idraulici e di riscaldamento completamente separati per ciascun appartamento. 

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Porte scorrevoli

La divisione dell’appartamento con porte scorrevoli si adatta particolarmente bene a progetti di ristrutturazione che mirano a trasformare una singola unità abitativa in due appartamenti indipendenti, mantenendo al contempo un senso di apertura negli spazi.

Vediamo quali sono i vantaggi di questa soluzione:

  • Versatilità: Le porte scorrevoli consentono di passare facilmente da un open space a spazi più definiti. Questa caratteristica è particolarmente vantaggiosa in abitazioni che devono mantenere una certa polivalenza.
  • Estetica moderna: Con una vasta gamma di finiture disponibili, le porte scorrevoli possono aggiungere un tocco di modernità, integrandosi perfettamente con vari stili d’arredo.
  • Risparmio di spazio: A differenza delle porte a battente, le porte scorrevoli si muovono lungo un binario parallelo alla parete, eliminando la necessità dello spazio per l’apertura delle porte e massimizzando così l’area utilizzabile.
  • Risparmio: Questa soluzione consente di evitare la realizzazione di pareti divisorie o altri lavori edili che possono comportare prezzi più elevati.

 

Vediamo quali sono i contro :

  • Isolamento acustico: Anche se esistono soluzioni con buone prestazioni acustiche, in generale le porte scorrevoli potrebbero non garantire lo stesso livello di isolamento acustico di una parete piena.

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Insonorizzazione

L’insonorizzazione è un aspetto molto importante da considerare quando si decide di dividere una casa in due appartamenti. Un efficace isolamento acustico consente di minimizzare la trasmissione dei suoni tra le unità, preservando la tranquillità e la riservatezza di ciascun appartamento.

Vediamo quali sono le soluzioni maggiormente utilizzate in questi casi:

  • Materiali fonoisolanti: L’uso di materiali specifici per l’isolamento acustico nelle pareti divisorie, nei soffitti e nei pavimenti è fondamentale. Materiali come la lana di roccia, i pannelli in gesso fonoassorbenti o i mattoni forati possono offrire eccellenti prestazioni in termini di riduzione del rumore.
  • Doppi vetri e infissi acustici: Sostituire le finestre esistenti con soluzioni dotate di doppi vetri o infissi acustici può fare una grande differenza nel livello di isolamento, contribuendo a bloccare i rumori esterni e quelli tra gli appartamenti.
  • Soffitti sospesi e pavimenti flottanti: Per una maggiore efficacia, si possono adottare soffitti sospesi e pavimenti flottanti che, grazie alla loro struttura, creano uno spazio vuoto che funge da barriera acustica.

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Spazi comuni

Gli spazi comuni possono offrire vantaggi significativi in termini di funzionalità ed ottimizzazione degli spazi.  

Vediamo quali potrebbero essere i possibili spazi comuni:

  • Lavanderia: Una lavanderia in comune può far risparmiare spazio nei singoli appartamenti, fornendo un’area dedicata per lavatrici, asciugatrici e altre necessità legate alla cura dei tessuti.
  • Giardino o cortile: Uno spazio esterno condiviso può offrire un’area per il relax, arricchendo l’esperienza abitativa di tutti i residenti.
  • Deposito bici e attrezzi: Un’area comune per il deposito di biciclette, attrezzi e altri oggetti può essere particolarmente utile in case con spazio esterno.
  • Terrazza: Se la struttura lo consente, una terrazza o un rooftop possono diventare spazi comuni preziosi offrendo viste panoramiche.

 

Conclusione

Dividere una casa in due appartamenti è un progetto che richiede la considerazione di una serie di fattori, dalla progettazione alle normative, dall’insonorizzazione alla gestione degli spazi comuni. 

Seguendo le linee guida e le idee proposte, è possibile trasformare una singola unità abitativa in due appartamenti funzionali, aggiungendo valore alla proprietà e migliorando la qualità della vita degli abitanti.

 

5 idee per dividere casa in due appartamenti — Come risparmiare

La ristrutturazione di casa è un’operazione delicata che va affidata a ditte esperte.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali. Potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo.

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Il team di ShoesOff sarà al tuo fianco per rispondere alle tue domande, aiutarti a confrontare le offerte e ad assumere la ditta migliore per il tuo progetto, senza alcun costo.

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Entra in contatto con le migliori ditte per il tuo progetto

Pubblica il tuo progetto per ottenere la tua lista personalizzata di imprese verificate da ShoesOff che sono più idonee per il lavoro richiesto.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Ottieni fino a 3 preventivi dalle ditte selezionate e approfitta del nostro servizio gratuito di consulenza per valutare i tuoi preventivi.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Il team di ShoesOff è presente per assicurarsi il successo della tua ristrutturazione. Siamo sempre al tuo fianco pronti ad offrirti assistenza qualora ne avessi bisogno.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.