27 idee per ristrutturare casa

Home  ›  Blog  ›  27 idee per ristrutturare casa (2024)

27 idee per ristrutturare casa (2024)

Scopri 27 idee per ristrutturare casa come le diverse tipologie di lavori che potrai effettuare durante la ristrutturazione, i loro vantaggi e svantaggi e molto altro

Ricevi subito fino a cinque preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,8
(362)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a cinque preventivi da professionisti verificati

Indice

27 idee per ristrutturare casa — Informazioni generali

Dopo aver gestito oltre 5.000 richieste di ristrutturazione in tutta Italia abbiamo deciso di creare, con l’aiuto dei professionisti registrati sulla nostra piattaforma, una guida comprensiva di tutte le lavorazioni che possono essere svolte all’interno della ristrutturazione di una casa.

L’obiettivo di questo articolo è quello di fornirti idee e spunti utili per la ristrutturazione del tuo immobile. 

Leggendo i vari paragrafi potresti conoscere lavorazioni a cui non avevi pensato e magari commissionarle alla ditta a cui ti rivolgerai per effettuare la ristrutturazione!

 

27 idee per ristrutturare casa — Rivestimento pareti 

Sicuramente all’interno della ristrutturazione di una casa non possono mancare le lavorazioni effettuate sulle pareti.

Per rivestimento delle pareti intendiamo tutte quelle tecniche e materiali che vengono applicati sulle pareti nel corso di una ristrutturazione completa.

In questo paragrafo ti forniremo tutte le alternative che avrai a disposizione in modo avere una panoramica generale sull’argomento.

Tieni presente che per la scelta del giusto rivestimento occorrerà prendere in considerazione i seguenti fattori:

  • Budget a disposizione: il prezzo al metro quadro tra una lavorazione e l’altra può variare di molto. Se il tuo obiettivo è il risparmio ti consigliamo di prendere in considerazione le seguenti lavorazioni: imbiancatura classica, carta da parati e pittura color tortora.
  • Gusti personali: a seconda delle tue preferenze potrai scegliere tra moltissime tipologie diverse di rivestimenti. Se sei interessato ad un risultato d’impatto ti consigliamo le seguenti lavorazioni: stucco veneziano, imbiancatura geometrica e pittura effetto pietra spaccata.
  • Caratteristiche della casa: se vivi in una casa umida o con uno scarso livello di efficienza termica ti consigliamo la pittura termica. Dall’altro lato se all’interno della casa sono presenti bambini, per le loro stanze ti consigliamo la carta da parati 3d oppure il rivestimento parete in pietra.

 

Di seguito ti elenchiamo le principali tecniche di rivestimento pareti.

 

Stucco veneziano

Questa tecnica è consigliata per chi ha nel sangue un po’ di spirito artistico! 

Lo stucco veneziano è una tecnica pittorica che viene utilizzata per spezzare la monotonia del bianco. Potresti magari pensare di creare un effetto d’impatto destinando una parete del salone a questa tecnica pittorica.

Lo stucco veneziano è presente in varie colorazioni e con l’aiuto di un professionista del settore potrai anche andare a combinare varie tinte per creare sulla parete un effetto originale.

 

Parete in pietra

Durante la ristrutturazione di casa potresti andare a rivestire una parete in pietra. Questa soluzione si adatta molto bene sia a contesti di arredamento in stile rustico che moderno.

Questa lavorazione ha anche un risvolto pratico, infatti se in casa sono presenti dei bambini questa lavorazione rende le pareti resistenti ad eventuali macchie di pennarello o altri danni che potrebbe causare un bambino piccolo.

 

Parete in vetromattone

Se una stanza risulta essere poco luminosa, potresti decidere di andare a realizzare una parete in vetromattone. Infatti i mattoncini in vetro consentiranno alla luce di passare dalla stanza più luminosa a quella più buia. Un altro vantaggio della parete in vetromattone è che aumenta il livello di isolamento termo – acustico. Durante la ristrutturazione di casa molte persone decidono di effettuare questa lavorazione nei bagni ciechi. 

A seconda dei tuoi gusti personali potrai scegliere tra diverse tipologie di vetromattone:

  • Liscio
  • Satinato
  • Ondulato

Velatura pareti

Come nel caso dello stucco veneziano, anche questa tecnica può essere utilizzata per spezzare la monotonia del bianco.

La velatura delle pareti offre infinite possibilità di personalizzazione infatti potrai scegliere tra tantissime tipologie e sfumature di colore per rendere il rivestimento delle pareti in linea con l’interior design della tua abitazione.

La velatura delle pareti può esser svolta sia da un imbianchino che da un decoratore d’interni.

 

Carta da parati

Questa tipologia di rivestimento ha perso notorietà rispetto agli anni passati in cui veniva utilizzata per rivestire l’intera abitazione. Oggi la carta da parati viene utilizzata su singole aree della casa. Quando si tratta di acquistare la carta da parati avrai infinite possibilità di personalizzazione, potrai scegliere tra varie tipologie di colorazioni, disegni e texture.

Di seguito alcune idee per la posa della carta da parati:

  • Molti decidono di utilizzare la carta da parati 3D per la camera dei figli. Infatti questa lavorazione è particolarmente apprezzata dai bambini.
  • Altre persone decidono di posare la carta da parati su una singola parete del soggiorno in modo da spezzare la monotonia del bianco.

 

Imbiancatura geometrica

Molto spesso se decidi di effettuare l’imbiancatura geometrica durante la ristrutturazione di casa, è perché vuoi dare alla tua abitazione un carattere moderno.

Potrai essere tu a scegliere il disegno e le colorazioni più in linea con il tuo caso specifico:

  • In camera da letto solitamente vengono scelti colori rilassanti come l’azzurro.
  • In cucina si tende a scegliere colori più caldi come ad esempio il giallo o l’arancione.
  • Negli ambienti poco luminosi è preferibile scegliere colori vivaci, dall’altro lato in ambienti più luminosi si prediligono tinte più scure.

 

Pittura pareti color tortora

Una delle ultime tendenze per la tinteggiatura delle pareti è il color tortora, si tratta di una tonalità di grigio chiaro che può essere abbinata a una vasta gamma di colorazioni.

La pittura delle pareti color tortora può esser combinata con varie tecniche pittoriche come ad esempio la velatura e l’effetto spugnato.

L’utilizzo del color tortora rappresenta una valida idea per la ristrutturazione di casa, se deciderai di effettuare questa lavorazione, tieni a mente i seguenti aspetti:

  • La pittura color tortora si abbina molto bene con il parquet.
  • Il color tortora è consigliato per spazi ampi, infatti in spazi piccoli potrebbe andare ad incupire l’ambiente.

 

Pittura effetto pietra spaccata

Tra le idee per la ristrutturazione di casa, occorre menzionare la pittura effetto pietra spaccata

La pittura effetto pietra spaccata è una tendenza molto popolare nel mondo delle ristrutturazioni d’interni. Questa tecnica consente di creare un effetto che ricorda la pietra spaccata, con venature e striature.

Questa tecnica pittorica si addice molto bene a ristrutturazioni di case in stile rustico.

 

Pittura effetto spugnato

La pittura effetto spugnato è una tecnica di decorazione unica che può essere utilizzata nel corso della ristrutturazione di casa per creare un look interessante ed unico. 

Questa tecnica consiste nel dipingere la superficie usando una spugna per andare a combinare le varie colorazioni.

 

Pittura termica

Se la tua abitazione ha problemi di isolamento, la pittura termica potrà permetterti di aumentare il livello di isolamento termico aumentando il risparmio energetico della tua casa.

La pittura termica viene realizzata inserendo all’interno del composto delle microsfere di vetro o ceramica che hanno l’obiettivo di riflettere il calore.

La pittura termica svolge tre azioni:

  • Azione termica
  • Azione antimuffa
  • Azione anticondensa

 

Imbiancatura classica

L’imbiancatura classica conferisce all’abitazione un’atmosfera neutra. Questa lavorazione non può mancare all’interno di una ristrutturazione di casa. Potrai ovviamente decidere di spezzare la monotonia del bianco con altre tecniche come ad esempio l’effetto spugnato o lo stucco veneziano.

Se le pareti di casa si trovano in cattive condizioni, potrà essere necessario svolgere attività preliminari come ad esempio la rasatura delle pareti.

 

27 idee per ristrutturare casa — Pavimenti

I pavimenti avranno un impatto notevole sul risultato finale della tua ristrutturazione!

A seconda dei tuoi gusti personali, del tuo budget e della conformazione della tua abitazione potrai scegliere tra tantissime tipologie di pavimenti.

In questo paragrafo ti forniamo una lista esaustiva sulle varie tipologie di pavimentazioni che potrai scegliere in fase di ristrutturazione.

 

Laminato

Un’idea interessante per la ristrutturazione di casa potrebbe essere la posa del laminato.

Questa pavimentazione ha diversi vantaggi:

  • Economicità: il laminato simula l’effetto del parquet ad un prezzo notevolmente inferiore.
  • Manutenzione: a differenza del parquet il laminato richiede una manutenzione quasi nulla.
  • Resistenza all’umidità: se la tua abitazione si trova al piano terra o in una zona particolarmente umida il laminato è particolarmente indicato.

 

L’unico svantaggio del laminato è dovuto al fatto che non assorbe bene i rumori.

 

Parquet

Quando si parla di parquet, avrai moltissime possibilità di scelta:

  • Per quanto riguarda lo schema di posa, ossia la combinazione che avranno i listelli sul pavimento, potrai scegliere tra: parquet a spina italiana, parquet alla francese, parquet a spina ungherese oppure per una posa a tolda di nave.
  • Per quanto riguarda la tipologia di legno potrai optare per: parquet in acero, parquet in legno massello, parquet in ciliegio, parquet in rovere e via dicendo.

 

In conclusione possiamo dire che il parquet, vista l’ampia gamma di scelta, potrà essere utilizzato per ristrutturazioni in stile moderno che classico.

 

Gres porcellanato

Il gres porcellanato è una delle pavimentazioni maggiormente utilizzate all’interno delle ristrutturazioni interne.

Il vantaggio principale di questa pavimentazione è che, a costi contenuti, riesce ad imitare pavimentazioni esistenti. Di seguito ti elenchiamo le principali tipologie di pavimenti in gres porcellanato:

  • Gres porcellanato effetto legno
  • Gres porcellanato effetto pietra
  • Gres porcellanato effetto cotto
  • Gres porcellanato effetto metallo
  • Gres porcellanato effetto cemento

 

Pavimento in resina

I pavimenti in resina sono un’ottima idea per la ristrutturazione di un appartamento in stile moderno.

I pavimenti in resina hanno le seguenti caratteristiche:

  • Personalizzazione: potrai scegliere tra varie tipologie di colorazioni. Generalmente per appartamenti meno luminosi è suggerito scegliere una colorazione chiara per la resina.
  • Basso spessore: per appartamenti con soffitti bassi, la resina, avendo uno spessore ridotto, è particolarmente consigliata.
  • Facilità di pulizia: i pavimenti in resina, non presentando fughe, risultano molto semplici da pulire.
  • Impermeabilità: la resina è particolarmente resistente ad acqua ed umidità.

 

Pavimento in Bamboo

I pavimenti in bamboo sono una scelta di tendenza per chi desidera un pavimento resistente, ecologico e di grande effetto. Il bamboo è un materiale naturale che dona alle stanze un aspetto esotico e contemporaneo. 

A seconda dell’ambiente in cui desideri installare la pavimentazione, esistono varie tipologie di pavimenti in bamboo:

  • Quelli trattati con olio o vernice per renderli più resistenti all’acqua.
  • Ci sono anche pavimenti in bamboo che sono stati trattati con una finitura opaca o lucida.

 

Pavimento veneziano

Un’idea per la ristrutturazione di una casa in stile classico potrebbe essere la posa del pavimento veneziano

Il pavimento veneziano è stato largamente utilizzato in edifici di pregio storico, la caratteristica principale di questa pavimentazione è la resistenza. 

Esistono varie tipologie di pavimento veneziano, di seguito ti elenchiamo le principali:

  • Granigliato veneziano
  • Cocciopesto veneziano

 

Il pavimento veneziano ha costi notevolmente superiori rispetto alla media.

 

Pavimento in cotto

Il cotto si adatta molto bene a ristrutturazioni di case rustiche.

Esistono svariate tipologie di pavimento in cotto:

  • Cotto toscano
  • Cotto umbro
  • Cotto lombardo
  • Cotto siciliano

 

Questa tipologia di pavimento, realizzato mediante cottura e trattamento dell’argilla, può essere utilizzato sia per pavimentazioni interne che esterne.

 

Pavimento vinilico

Il pavimento in vinilico ha i seguenti vantaggi:

  • Il pavimento in vinilico è resistente ad acqua ed umidità.
  • Questa pavimentazione risulta, al tatto, calda anche d’inverno.
  • Esistono tantissime tipologie di pavimenti in vinilico, quindi sicuramente riuscirai a trovare quello che si adatta al meglio alla tua casa.
  • Il pavimento in vinilico risulta molto semplice da pulire.

 

Pavimento in microcemento

Il pavimento in microcemento negli ultimi anni viene sempre più utilizzato per la ristrutturazione di case private.

Esistono varie tipologie di pavimenti in microcemento:

  • Pavimento in microcemento effetto marmo
  • Pavimento in microcemento bianco
  • Pavimento in microcemento in stile industriale

 

I principali vantaggi dei pavimenti in microcemento sono i seguenti:

  • Ampie possibilità di personalizzazione
  • Resistenza
  • Versatilità

 

Gli svantaggi di questa pavimentazione sono: alti costi di manutenzione e scarsa resistenza a carichi pesanti.

 

27 idee per ristrutturare casa — Opere in cartongesso

In questo paragrafo ti forniamo una lista delle principali lavorazioni in cartongesso che potrai svolgere nel corso di una ristrutturazione completa.

Tieni presente che il cartongesso oltre al fattore estetico avrà anche dei risvolti pratici, quali ad esempio l’ottimizzazione degli spazi e l’isolamento termoacustico.

 

Libreria in cartongesso

Se desideri andare ad ottimizzare gli spazi della tua abitazione coniugando anche il lato estetico, un’idea per la ristrutturazione di casa potrebbe essere quella di realizzare una libreria in cartongesso.

Potrai realizzare sia una libreria in cartongesso semplice che una struttura più complessa, andando ad arricchire la libreria con altri materiali. Di seguito ti forniamo alcuni esempi:

  • Libreria in cartongesso e legno
  • Libreria in cartongesso e vetro

 

Un altro modo per arricchire la libreria in cartongesso è l’installazione di un sistema di illuminazione.

I principali svantaggi di questa lavorazione sono: scarsa resistenza agli urti e possibilità di sostenere carichi limitati. 

 

Controsoffitto in cartongesso

Se durante la ristrutturazione di casa hai problemi d’illuminazione dovuti all’altezza dei soffitti oppure se desideri nascondere dei cavi o delle tubature che passano sul soffitto potrai realizzare un controsoffitto in cartongesso. Il controsoffitto in cartongesso può essere utilizzato anche per migliorare l’isolamento termo – acustico della tua abitazione. In questi casi verrà inserito all’interno dei pannelli del materiale isolante.

Questo progetto può esser effettuato in qualsiasi area della casa, presta semplicemente attenzione a cucina e bagno in quanto, essendo aree particolarmente umide, sarà necessario trattare appositamente il cartongesso.

 

Cabina armadio in cartongesso

La cabina armadio in cartongesso solitamente viene utilizzata in camera da letto. Questa lavorazione è particolarmente consigliata in quanto da un lato consente di ottimizzare al meglio gli spazi, dall’altro ti permetterà di realizzare un armadio completamente personalizzato. 

Durante la realizzazione della cabina armadio in cartongesso avrai massima possibilità di espressione, infatti potrai scegliere: forma, tipologia di ante e sistema di illuminazione più adatto al tuo caso specifico.

 

Soppalco in cartongesso

Se la tua abitazione presenta soffitti alti, allora per andare a creare uno spazio aggiuntivo potrai pensare di realizzare un soppalco in cartongesso.

Il cartongesso è particolarmente idoneo per la creazione di un soppalco per i seguenti motivi:

  • Il cartongesso è un materiale leggero.
  • Il cartongesso è più economico rispetto ad altre alternative esistenti.
  • Il cartongesso, oltre ad essere ignifugo, presenta importanti capacità termoisolanti.

 

La maggior parte delle persone realizza il soppalco in cartongesso per avere all’interno dell’abitazione uno spazio destinato a ripostiglio.

 

27 idee per ristrutturare casa — Creazione open space

L’open space è una tendenza sempre più diffusa nelle ristrutturazioni di casa. 

Per open space intendiamo un locale ampio in cui sono predisposte al suo interno diverse funzioni. 

La creazione di un open space presenta i seguenti vantaggi:

  • Maggiore luminosità: sono molte le abitazioni in cui, per via della scarsa luminosità, è stato necessario andare a creare un open space. Questo tipo di lavorazione può essere svolta sia su tutta l’abitazione che su singole zone, come quando ad esempio si decide di unire cucina e soggiorno.
  • Design accattivante: il concetto di open space è uno dei principali trend del momento in campo di interior design. Questa visione ha come ulteriore valore aggiunto quello di esaltare maggiormente singole lavorazioni svolte all’interno della ristrutturazione, come ad esempio una libreria in cartongesso. 

 

Il principale contro di creare un open space, riguarda l’assenza di privacy. Infatti, questa lavorazione è suggerita in appartamenti in cui convivono una o massimo due persone.

 

27 idee per ristrutturare casa — Spostare cucina in altra stanza

Il concetto di cucina nel corso degli anni ha subito profonde modifiche, oggi si tende a prediligere una cucina multifunzione. Questo chiaramente ha avuto un impatto importante sulle ristrutturazioni.

Il motivo per cui in molti decidono di spostare la cucina in altra stanza è quello di andare a realizzare la cucina in una stanza più grande in cui magari è possibile utilizzare questo spazio non solo per cucinare ma anche come luogo di convivialità.

Affinché la cucina venga spostata in un’altra stanza, la nuova area dovrà soddisfare alcuni requisiti:

  • Dimensioni minime
  • Altezza minima del soffitto
  • Rapporti aero-illuminanti

 

27 idee per ristrutturare casa — Costruire camino

La creazione di un camino in casa può rappresentare una valida idea per rendere la tua casa più accogliente e lussuosa. Un camino contribuirà a fornire calore nelle fredde serate invernali e creerà un’atmosfera piacevole e rilassante all’interno della tua abitazione.

A seconda dei tuoi gusti personali potrai optare per diversi materiali in fase di costruzione del camino:

  • Pietra
  • Mattoni
  • Cemento

 

Anche sul profilo strutturale, il camino da interni potrà essere di tre tipologie:

  • Camini aperti
  • Camini chiusi
  • Camini aperti con inserti

 

Se intendi ristrutturare casa seguendo uno stile moderno, potrai far rivestire il tuo camino con del cartongesso.

 

Conclusione

Quando si decide di ristrutturare casa sono molti gli interrogativi che sorgono. Al fine di riuscire a coordinare tutti gli aspetti, ti consigliamo di seguire questa scaletta:

  • La prima cosa da fare è capire quale è il budget a tua disposizione per la ristrutturazione di casa. A seconda delle singole lavorazioni che scegli il prezzo per questo intervento potrà variare di molto.
  • La seconda fase, consiste nella scelta delle lavorazioni che desideri effettuare. A tal fine questo articolo potrebbe tornarti particolarmente utile!
  • A questo punto dovresti avere le idee un po’ più chiare. E’ arrivato il momento di interfacciarti con le ditte. Ti consigliamo di richiedere sempre più di un preventivo e di confrontarti con i vari professionisti sia per valutare i prezzi ma anche per ascoltare consigli
  • Ora, sulla base dei prezzi ricevuti e sulla base dell’impressione che ti hanno fatto le varie ditte è arrivato il momento di decidere a chi commissionare il lavoro!

 

27 idee per ristrutturare casa — Come risparmiare

La ristrutturazione di casa è un’operazione delicata.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali, potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo. Non sei convinto? Leggi le recensioni lasciate dai nostri clienti!

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Raccontaci il progetto che vuoi realizzare

Effettua una richiesta in pochi semplici passi indicando il servizio di cui hai bisogno, le tempistiche e dove ti trovi.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Le imprese interessate al tuo progetto si metteranno in contatto con te per offrirti una consulenza ed un preventivo gratuito e senza impegno.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Scegli l’impresa che ti convince di più in base al prezzo proposto, alle garanzie che ti offre e al rispetto delle tempistiche da te indicate.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.