Idee per la ristrutturazione bagno

Home  ›  Blog  ›  Idee per la ristrutturazione bagno (2024)

Idee per la ristrutturazione bagno (2024)

Scopri quali sono le migliori idee per la ristrutturazione bagno, i diversi stili tra cui scegliere, i principali rivestimenti e molto altro

Ricevi subito fino a cinque preventivi su misura per te!

Valutazione media delle imprese

4,9
(353)

Realizza il tuo progetto con ShoesOff!

Ricevi gratuitamente fino a cinque preventivi da professionisti verificati

Indice

Idee per la ristrutturazione del bagno — Informazioni generali

La ristrutturazione bagno molto spesso viene effettuata per migliorare l’aspetto estetico della propria abitazione. Generalmente la ristrutturazione dei bagni viene effettuata ogni dieci anni ed ha un costo medio di 5.000 euro.

Quando si decide di ristrutturare il proprio bagno sono molti i quesiti che ci si pongono:

  • Che stile dare al proprio bagno?
  • Quali piastrelle scegliere?
  • Quale pavimentazione si addice meglio allo stile del bagno?
  • E’ meglio la vasca oppure la doccia?

 

Nei prossimi paragrafi ti forniremo nel pratico alcune tra le migliori idee per la ristrutturazione bagno.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Stile del bagno

A seconda dei tuoi gusti personali, potrai scegliere diversi stili per la ristrutturazione del tuo bagno:

  • Bagno in stile shabby: Un bagno in stile shabby è un ottimo modo per creare un ambiente rilassante e accogliente. La prima cosa da fare quando si vuole ristrutturare un bagno in stile shabby, è scegliere uno schema di colori che si abbini all’arredamento della stanza. Si consiglia di utilizzare tonalità come il bianco, il beige, il lilla, il rosa pallido ed il verde acqua. Una volta scelto lo schema di colori che si addice meglio al proprio bagno, è necessario scegliere i mobili giusti.

I mobili shabby chic sono spesso in legno massello, di solito dipinti di bianco o color crema. Per dare al bagno un tocco di colore, una buona idea è quella di aggiungere accessori come tende, tappeti, asciugamani e cuscini. Si consiglia di scegliere accessori con motivi floreali, come rose, fiori di campo o papaveri. Per concludere, è necessario arredare il bagno con quadri, specchi e cornici. 

  • Bagno in stile rustico: la caratteristica principale di questo tipo di bagno è l’uso di materiali e finiture che creano un’estetica ricca ed autentica. Per i pavimenti dei bagni in stile rustico, le piastrelle di ceramica sono una scelta molto popolare poiché sono resistenti all’umidità e possono essere facilmente pulite. Per le pareti invece, solitamente vengono scelte le piastrelle in pietra.

Un’altra caratteristica da tenere a mente quando si ristruttura un bagno in stile rustico è l’illuminazione. Per creare uno stile rustico, è consigliabile scegliere lampadari in ferro battuto o lampade a sospensione che si abbinano ai colori del bagno. Per quanto riguarda l’arredamento, i mobili in legno possono aggiungere un tocco di rusticità. 

  • Bagno in stile vintage: per creare un bagno in stile vintage, è importante scegliere mobili e elementi d’arredo che abbiano un aspetto vintage. Per esempio, una vasca antica può essere utilizzata per creare un look retrò, mentre una cabina doccia in stile vintage può aggiungere un tocco di stile alla stanza. Altri elementi che possono essere aggiunti per creare un aspetto vintage sono rubinetti dorati, piastrelle bianche e pavimenti in legno.

Un altro elemento importante per un bagno in stile vintage è la selezione di colori. È importante scegliere una palette di colori che sia in linea con l’arredamento vintage. Colori come il rosa, il blu, il verde salvia e il crema possono essere utilizzati per aggiungere un tocco di colore e rendere più accogliente l’ambiente.

Un altro fattore da considerare è l’illuminazione. Per esempio, l’uso di lampade a muro e lampade da soffitto può aggiungere un tocco di stile al tuo bagno. Infine, per completare il look vintage, è importante scegliere i giusti pavimenti. Il parquet vintage è un’ottima scelta per la ristrutturazione di un bagno in stile vintage. Altre possibili scelte sono il laminato e le piastrelle in ceramica.

  • Bagno in stile moderno: uno dei primi passi per creare un bagno in stile moderno è scegliere i colori. Le scelte più comuni per un bagno moderno includono grigi, bianchi e neutri. Queste tonalità più chiare e neutre aiuteranno a creare un’atmosfera rilassante e lussuosa. Una volta scelta la palette colori è necessario valutare i materiali più adatti. Generalmente per la ristrutturazione di un bagno in stile moderno si prediligono: cemento, vetro e resina.

Per quanto riguarda l’illuminazione invece solitamente vengono installate le luci a LED. Si possono anche usare faretti per mettere in risalto determinati elementi del bagno, come la vasca o lo specchio. L’arredamento è un aspetto fondamentale per creare un bagno in stile moderno, un tappeto a motivi geometrici, una stampa moderna, un quadro o uno specchio decorativo possono farti raggiungere facilmente il risultato desiderato.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Piastrelle per il bagno

Piastrelle bagno

Esistono moltissime tipologie di piastrelle per il bagno. Le piastrelle per il bagno si differenziano prevalentemente per dimensioni, gamma colori e materiali. 

Di seguito ti elenchiamo le principali tipologie di piastrelle per il bagno:

  • Piastrelle in gres porcellanato per il bagno: questo materiale è prodotto con argilla, feldspato e quarzo che vengono sottoposti ad un trattamento di cottura ad alta temperatura che rende le piastrelle resistenti alle macchie, ai graffi ed all’umidità. Le piastrelle in gres porcellanato, essendo caratterizzate da un’ampia gamma di colori, stili e finiture, sono ideali per i bagni moderni.
  • Piastrelle in cotto per il bagno: queste piastrelle sono realizzate con argilla pressata e smaltata a fuoco. Un dei vantaggi principali del cotto è che è disponibile in grande varietà di colori, finiture e modelli. Le piastrelle in cotto sono ideali per bagni di stile classico o rustico. 
  • Piastrelle in pietra per il bagno: queste piastrelle possono essere realizzate in marmo, granito, travertino, ardesia e porfido. La pietra è disponibile in un’ampia gamma di stili, colori, finiture e dimensioni, in modo da poter personalizzare al meglio il proprio bagno.
  • Piastrelle in ceramica per il bagno: le piastrelle in ceramica sono disponibili in diverse colorazioni e finiture. Uno dei vantaggi principali delle piastrelle in ceramica è la resistenza all’acqua e all’umidità.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Quale pavimento scegliere per il bagno

Pavimenti bagno

Le pavimentazioni scelte per il bagno devono essere resistenti all’umidità, facili da pulire e in grado di resistere ai graffi. La scelta della pavimentazione dovrebbe essere fatta in relazione al tipo di arredamento della stanza e allo stile che si vuole creare. 

Di seguito ti elenchiamo le principali tipologie di pavimentazioni per il bagno:

  • Piastrellato per il bagno: si tratta di una tipologia di pavimentazione che offre la possibilità di scegliere tra diversi materiali come il gres porcellanato, la ceramica, il marmo e tanti altri. Questo tipo di pavimentazione è molto resistente e facile da pulire. 
  • Pavimento in resina per il bagno: la resina può essere personalizzata con diversi colori, effetti e finiture, per creare un ambiente unico e originale. Generalmente viene scelta la resina per la pavimentazione dei bagni in stile moderno.
  • Pavimento in legno per il bagno: Il legno è un materiale naturale che conferisce un tocco di eleganza e calore all’ambiente. Inoltre, il legno può essere trattato con speciali vernici e finiture per renderlo resistente all’umidità. 
  • Pavimento in laminato per il bagno: il laminato è un materiale resistente e durevole, che offre la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di colori, texture e finiture. Inoltre, il laminato risulta molto facile da pulire e può essere installato in modo rapido ed economico.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Rubinetteria bagno

Rubinetteria bagno

La rubinetteria che scegli ha un impatto notevole sul risultato estetico del tuo bagno.

Di seguito ti forniamo alcune idee per la rubinetteria del bagno:

  • Per bagni in stile moderno è possibile scegliere una rubinetteria cromata con design moderno. Per un aspetto unico, questo tipo di rubinetteria può essere abbinata con piastrelle in ceramica bianca.
  • Per bagni in stile più classico potrai optare per rubinetterie dorate, in bronzo oppure in ottone. Si tratta di materiali particolarmente resistenti che vanno a conferire al bagno un’idea di accoglienza.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Idee per doccia in muratura

Bagno con doccia in muratura

Le docce in muratura offrono una maggiore durata e resistenza rispetto ai prodotti in plastica. 

Uno dei vantaggi principali delle docce in muratura è che possono essere adattate a qualsiasi tipologie di forma o dimensione del bagno. Anche sotto il profilo estetico avrai tantissime alternative: potrai scegliere materiali come il marmo, la pietra, la ceramica, il vetro e via dicendo.

Di seguito ti forniamo alcune idee per docce in muratura:

  • Doccia in pietra: la pietra è un materiale estremamente elegante. Se si tratta di un bagno piccolo ti consigliamo di optare per colorazioni più chiare.
  • Doccia in cemento: questo materiale è consigliato per bagno in stile industriale. Il cemento si adatta molto bene con il legno e con il vetro.
  • Doccia in ceramica: potrai scegliere tra tantissime colorazioni diverse. Le piastrelle in ceramica si adattano molto bene sia a bagni in stile moderno che in stile classico.
  • Doccia a mosaico: per bagni di piccole dimensioni, in questo caso sono suggerite colorazione più neutre.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Idee porta asciugamani bagno

Porta asciugamani bagno

I porta asciugamani sono un ottimo modo per tenere in ordine il proprio bagno. Si possono trovare porta asciugamani in una vasta gamma di stili, dimensioni e materiali, ideali per adattarsi a qualsiasi tipo di bagno. 

Per quanto riguarda il sistema di fissaggio potrai trovare porta asciugamani da appendere al muro, da montare sulla porta, da appoggiare su un piano di lavoro o da inserire all’interno di un armadio. 

Di seguito ti elenchiamo alcune idee originali per i porta asciugamani:

  • Porta asciugamani realizzato con la maniglia di una porta
  • Porta asciugamani realizzato con tubi idraulici
  • Porta asciugamani di corda
  • Porta asciugamani di legno 

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Meglio vasca o doccia?

Bagno con vasca freestanding e doccia

Se devi decidere se installare una vasca o una doccia nel tuo bagno, ci sono molte considerazioni da fare: 

  • La vasca da bagno offre una migliore esperienza in termini di relax, dall’altro lato la doccia rende il lavaggio più efficiente. 
  • Un’altra cosa da considerare è lo spazio. Se il tuo bagno è di piccole dimensioni, la doccia è la scelta migliore, infatti le vasche da bagno occupano molto più spazio.
  • Per quanto riguarda i costi, la vasca da bagno sia in termini di fornitura che di posa è più costosa rispetto alla doccia. 
  • La doccia, rispetto alla vasca da bagno, consente di risparmiare in termini di consumi.

 

In definitiva, la decisione tra vasca o doccia dipende da molti fattori. Non esiste una scelta oggettivamente giusta, occorre considerare le tue preferenze e le caratteristiche della tua abitazione.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Soluzioni salvaspazio per bagno piccolo

Bagno piccolo con specchio e sanitari sospesi

La ristrutturazione di un bagno piccolo può essere una sfida, ma ci sono alcune soluzioni salvaspazio che possono aiutarti a sfruttare al meglio i tuoi metri quadrati. 

Di seguito ti forniamo alcune idee:

  • Potresti utilizzare un armadio sospeso, si tratta di un’ottima soluzione per andare a riporre i vari oggetti presenti in bagno.
  • L’utilizzo degli specchi conferirà al tuo bagno maggiore luminosità e profondità.
  • Per il box doccia una soluzione intelligente potrebbe essere quella di utilizzare una tenda invece della porta.
  • Molto spesso gli angoli del bagno non vengono sfruttati, a tal proposito potresti installare delle mensole ad angolo.
  • Rispetto ai sanitari a pavimento, i sanitari sospesi ti consentiranno di ridurre spazio.
  • Un altro modo per risparmiare spazio consiste nell’ installare scaffali o mensole sotto il lavandino.

 

Idee per la ristrutturazione del bagno — Idee bagno lavanderia

Bagno con lavanderia

Di seguito ti forniamo alcune idee per la ristrutturazione di un bagno con lavanderia:

  • La prima cosa da fare è scegliere una lavatrice piccola e leggera in modo da esser spostata con facilità.
  • Una soluzione per risparmiare spazio potrebbe essere quella di andare ad inserire la lavatrice sotto al lavandino.
  • Una soluzione di design potrebbe essere quella di realizzare una nicchia in cartongesso per andare a nascondere la lavatrice.
  • Se il tuo obiettivo è il risparmio, potresti decidere di nascondere la parte destinata a lavanderia con una semplice tenda.
  • Se lo spazio a disposizione è limitato potresti andare a mettere lavatrice ed asciugatrice in colonna.

 

Conclusione

In conclusione, ci sono una vasta gamma di idee per la ristrutturazione del proprio bagno. Si può scegliere uno stile moderno o uno più classico, si possono scegliere i pavimenti in resina piuttosto che una pavimentazione in legno e via dicendo. Seguendo questa guida potrai interfacciarti con i professionisti del settore avendo le idee più chiare.

Se devi ristrutturare il tuo bagno e vuoi saperne di più effettua una richiesta su ShoesOff. Potrai scegliere se ricevere un preventivo di massima o se organizzare un sopralluogo con uno dei professionisti della nostra rete per un preventivo dettagliato. Il servizio è gratuito e senza impegno!

 

Idee per la ristrutturazione bagno — Come risparmiare

La ristrutturazione di un bagno è un’operazione delicata che va affidata a ditte esperte.

Se non sai a quale professionista/ditta rivolgerti oppure i preventivi che hai ricevuto non ti hanno convinto, su ShoesOff potrai trovare professionisti con anni di esperienza alle spalle, pronti a garantirti un servizio di qualità al prezzo giusto.

I professionisti iscritti su ShoesOff eseguono sopralluoghi e preventivi gratuiti, andando incontro alle tue necessità economiche e progettuali, potrai contare su di loro non solo per la realizzazione dei lavori ma anche per qualsiasi consulenza in materia. Tutto questo è indirizzato a fornirti un servizio di qualità, personalizzato e al giusto prezzo. Non sei convinto? Leggi le recensioni lasciate dai nostri clienti!

Pubblica il tuo progetto su ShoesOff e ti metteremo in contatto con un elenco personalizzato di imprese verificate, appositamente selezionate per il lavoro che hai richiesto (in base alla posizione, budget ed esperienza con lavori come il tuo).

Le imprese su ShoesOff sono verificate dal nostro team e vengono valutate in base all’esperienza nel settore, qualità dei lavori svolti e recensioni di vecchi clienti.

Potrebbe interessarti

Realizzare il tuo progetto con ShoesOff è semplice e gratuito

1

Raccontaci il progetto che vuoi realizzare

Effettua una richiesta in pochi semplici passi indicando il servizio di cui hai bisogno, le tempistiche e dove ti trovi.

2
Ricevi rapidamente una o più offerte su misura per te

Le imprese interessate al tuo progetto si metteranno in contatto con te per offrirti una consulenza ed un preventivo gratuito e senza impegno.

3
Stabilisci l'inizio lavori con la ditta e ristruttura senza paura!

Scegli l’impresa che ti convince di più in base al prezzo proposto, alle garanzie che ti offre e al rispetto delle tempistiche da te indicate.

error:
Registrazione Cliente [Form Generico - Servizio]
Come possiamo contattarti?
Non preoccuparti, i tuoi contatti verranno condivisi solo con le ditte interessate alla tua richiesta di preventivo.